Ricerca plasma Iperimmune: effettuati 78.838 test sierologici

78.838 i cittadini, anche del Legnanese, sottoposti ai test sierologici. Sono 24.218 cittadini (30,8%) e 12.069 operatori (12,7%) risultati positivi

tamponi covid-19

78.838 i cittadini, anche del Legnanese, sottoposti ai test sierologici per l’individuazione di anticorpi neutralizzanti. Si tratta di persone segnalate dalle ATS e dai medici di Medicina Generale del territorio lombardo a cui si aggiungono 94.821 operatori sanitari testati, per un totale di 173.659 test effettuati. A comunicare i dati, venerdì 5 giugno, é stato l’assessore regionale Giulio Gallera. La ricerca è utile per implementare la “scorta” nella banca regionale del “Plasma iperimmune” utile per la terapia di cura del Covid-19, anche in previsione della seconda possibile ondata prevista per l’autunno.

Sono 24.218 i cittadini (30,8%) e 12.069 gli operatori (12,7%) risultati positivi, ai quali è stato effettuato o già prenotato il tampone di verifica. L‘8% dei cittadini in quarantena positivo al sierologico lo è anche al successivo test molecolare. Una percentuale che scende all’1% per gli operatori sanitari.

È stata, inoltre, avviata in questi giorni, la campagna di screening sierologici agli operatori delle forze dell’ordine, in base ad un programma specifico elaborato dalle ATS insieme alle Prefetture di riferimento.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 05 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore