Covid-19, a Legnano il virus quasi sparito: 5 casi in 5 giorni

Dati significativi quelli della settimana in corso che indicano un netto calo dei nuovi casi di contagio

Covid-19

«Dobbiamo arrivare preparati alla stagione autunnale, così da poter contenere una possibile seconda ondata». A due settimane dalla ripresa il professor Carlo Signorelli, docente universitario Ignee e Sanità Pubblica, ha fatto il punto della situazione durante il quotidiano incontro in streaming di Regione Lombardia.

In settimana, numeri in discesa in tutti i principali indicatori del contagio: a Legnano, da lunedì scorso a oggi, venerdì 5 giugno, soltanto 5 casi. Una media di un nuovo positivo al giorno. Mai successo nella fase 1 e 2.

E se in Lombardia il trend è positivo, in diverse zone del mondo la «pandemia continua a mietere vittime, basti pensare all’America, all’India e in Africa – afferma Signorelli -. Perciò è necessario tenere la guardia alta. Ricordiamoci che nella metà dei casi la persona contagiata non presenta sintomi: non è identificata, ma è infettiva. È quindi necessario continuare a seguire le giuste regole: tenere la mascherina, rispettare la distanza sociale e continuare a favorire lo smartworking».

In vista del primo weekend dopo la riapertura dei confini regionali l’assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato invita i 1.500 Comuni lombardi e i Comandanti delle Polizie locali a vigilare sul rispetto delle ordinanze regionali.  «Siamo ancora in una fase nella quale rimane fondamentale ed importante l’utilizzo delle mascherine – ha aggiunto – e il rispetto delle distanze per scongiurare il rischio di nuovi contagi».

covid-19- dati 5 giugno

di
Pubblicato il 05 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore