Indagine sierologica nel Rhodense: saranno contattati 1.245 cittadini

Il prelievo, su appuntamento, avverrà in una delle 4 sedi autorizzate: Arese, Paderno Dugnani, Pero e Garbagnate Milanese

covid-19

A partire da mercoledì 3 giugno anche sul territorio dell’Asst Rhodense sarà avviata l’indagine di siero prevalenza organizzata dal Ministero della Salute e dall’Istat che ha l’obiettivo di determinare la proporzione di persone nella popolazione che ha sviluppato una risposta anticorpale rispetto a determinanti antigenici di SARS-CoV-2.
Sul territorio dell’ASST Rhodense sono stati individuati 1.245 cittadini che saranno contattati per effettuare il prelievo, su appuntamento, in una delle 4 sedi autorizzate:

Punto prelievi di Garbagnate Milanese – via Milano, 144 (dal lunedì al venerdì dalle 10,30 alle 14,00).
Poliambulatorio di Arese – via Col di Lana, 10 (dal lunedì al venerdì dalle 10,30 alle 14,00).
Poliambulatorio di Paderno Dugnano – via Repubblica,13 (dal lunedì al venerdì dalle 10,30 alle 14,00).
Punto prelievi di Pero (fraz. Cerchiate) – via Risorgimento angolo via Matteotti (dal martedì al venerdì dalle 7,30 alle 12,30).

In caso di risultato positivo del test, la persona sarà contatta dal proprio Medico di Medicina Generale per sottoporsi al tampone e verificare la presenza o meno del virus COVID 19.
Sul territorio dell’ASST Rhodense i tamponi sono effettuati presso il POT di Bollate e l’Ospedale di Passirana

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 30 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore