Quantcast

Siccità, sindaco di San Vittore Olona «Usate l’acqua potabile in maniera razionale e corretta»

Anche a San Vittore Olona è stata emessa in questi giorni l'ordinanza per limitare l'uso dell'acqua potabile

acqua

«Chiudi il rubinetto mentre lavi i denti, non buttare l’acqua di cottura di pasta e riso, perchè è ottima per innaffiare le piante e utilizza lavatrice e lavastoviglie solo a pieno carico». Sono solo alcuni degli inviti indicati nel decalogo per il risparmio idrico che il sindaco di San Vittore Olona Daniela Rossi ha segnalato in questi giorni dopo aver firmato l’ordinanza comunale sull’acqua potabile. Un documento, nel quale, sono indicate alcune disposizioni sull’uso di questa risorsa. Regole che ormai sono state adottate in tutti i Comuni del Legnanese a seguito dello stato di emergenza emesso da Regione Lombardia.

«La siccità che sta caratterizzando questo periodo è preoccupante per questo anche il Comune di San Vittore Olona ha adottato alcune regole – spiega il sindaco -. Nello specifico è entrato in vigore il divieto di prelievo e di consumo di acqua potabile dalle 7.00 alle 21.00 per l’irrigazione ed annaffiatura di orti e giardini. In quest’arco temporale non si potrà usare l’acqua per il lavaggio di cortili e piazzali, il lavaggio di veicoli privati, ad esclusione di quello svolto dagli autolavaggi. Non si potranno riempire le fontane ornamentali, vasche da giardino, piscine private, anche se dotate di impianto di ricircolo dell’acqua. In sintesi non si potrà usare l’acqua in tutti gli usi diversi da quello alimentare, domestico ed igienico. Si invitano i cittadini ad una collaborazione attiva: usate, quindi, l’acqua potabile in maniera razionale e corretta».

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 03 Luglio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore