Quantcast

Siccità, Canegrate anticipa l’ordinanza estiva per l’utilizzo dell’acqua

Anziché partire venerdì 1 luglio, l'oridinanza, è stata avviata lunedì 20 giugno. Quindi sino al 15 settembre i canegratesi dalle 7.00 alle 21.00 potranno utilizzare l'acqua potabile solo per il fabbisogno personale

acqua

La “classica” ordinanza emessa tutti gli anni a Canegrate per l’utilizzo dell’acqua potabile nel periodo estivo, a causa della siccità, è stata anticipata. Anziché partire venerdì 1 luglio è stata avviata lunedì 20 giugno.

Nel documento firmato dal sindaco Matteo Modica è precisato che l’Amministrazione Comunale, come già succede da diversi anni, ha voluto «regolamentare l’utilizzo dell’acqua potabile considerato che, un uso indiscriminato, potrebbe comportare una diminuzione del quantitativo minimo indispensabile per il fabbisogno degli utenti». Si tratta secondo il primo cittadino di una piccola richiesta di attenzione «un gesto semplice a fronte dell’emergenza siccità». I trasgressori rischiano una sanzione pari a 50 euro.

Quindi sino al 15 settembre i canegratesi dalle 7.00 alle 21.00 di sera non potranno utilizzare l’acqua potabile per «l’inaffiamento di orti e giardini privati, per il lavaggio veicoli, marciapiedi e aree scoperte, per il riempimento delle piscine e per tutti gli usi diversi dal fabbisogno personale». I cittadini dovranno quindi controllare che non ci siano perdite (tubature e rubinetti). Inoltre, dovranno verificare che i rubinetti siano ben chiusi e «non lasciare scorrere l’acqua inutilmente, utilizzare lavatrici e lavastoviglie soltanto a pien carico e nelle ore notturne. Riciclare, dov’è possibile, l’acqua».

 

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 21 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore