Rissa in centro a Legnano, indagati tre giovani

Indagati per lesioni i tre giovani sospettati di esser tra i protagonisti della rissa della notte tra venerdì 22 e sabato 23 maggio

Generico 2018

Tre giovani, sospettati di essere tra i protagonisti della rissa scoppiata nella notte tra venerdì 22 e sabato 23 maggio in piazza San Magno a Legnano, sono stati indagati per lesioni dalla Polizia di Stato.

I poliziotti, poco dopo la violenta lite, sono riusciti ad intercettare tre ragazzi in prossimità del centro. Gli indagati, nel tentativo di evitare i controlli, hanno opposto resistenza e ferito lievemente gli agenti. Gli uomini del commissariato hanno richiesto le cure mediche al pronto soccorso.

La stessa notte, un equipaggio della Croce Rossa di Legnano, invece, ha portato le prime cure a un giovane in corso Italia che lamentava di esser rimasto ferito durante una rissa in piazza. Episodio che è stato in parte registrato da un lettore che ci ha inviato un video.

Situazioni di tensioni si sono, poi, riproposte ieri pomeriggio, sabato 23 maggio, al parchetto Falcone-Borsellino. Secondo le prime ricostruzioni, la lite è scoppiata in prossimità di un locale in piazza don Sturzo. I litiganti si sono poi trasferiti nell’area verde e un giovane di 20 anni, (residente a Milano) è stato soccorso, in quanto ha riportato alcune ferite.

Generico 2018

di
Pubblicato il 24 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore