Venerdì sera movimentato, la Cri soccorre due giovani

I soccorritori della Cri hanno portato le prime cure a una 29enne ubriaca e a un 21enne che aveva diverse contusioni e ferite sul volto

Croce Rossa Legnano

Venerdì sera movimentato a Legnano. A confermarlo la Croce Rossa di Legnano che nel corso della notte appena trascorsa (tra venerdì 22 e sabato 23 maggio) ha effettuato due interventi. Il primo episodio è stato registrato alla 1.34 in via Rossini nell’Oltrestazione. La squadra Cri ha trovata una giovane donna che aveva alzato un po’ troppo il gomito. La 29enne è stata condotta in codice verde al pronto soccorso di Legnano.

Poi, intorno alle 3.40 i soccorritori che stavano rientrando in sede sono stati bloccati da una ragazza in corso Italia che chiedeva aiuto per il suo fidanzato ferito. Il ragazzo, di 21 anni, è stato trovato con diverse contusioni e ferite al volto ed è stato condotto in codice verde al pronto soccorso di Legnano. Presumibilmente i due giovani sono stati coinvolti in una rissa scoppiata in centro. Come segnalano alcuni residenti del centro, infatti, durante la notte vi sono stati schiamazzi e liti.

di
Pubblicato il 23 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore