Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

PRONTI A VIVERE 5 MINUTI IN CELLA? "EXTREMA RATIO" A BUSTO ARSIZIO

Tre persone, otto metri quadrati, tre letti uno sopra l'altro. No, non è un gioco di gruppo, ma la vita quotidiana dei detenuti in Italia. A questa "regola" non sfuggono neanche le oltre 400 persone della Casa Circondariale di Busto Arsizio. E voi, sareste in grado resistere in quella condizione per cinque minuti?  È questa la "sfida", se così possiamo chiamarla,  che i cittadini potranno affrontare dal 22 novembre all'1 dicembre a Palazzo Marliani Cicogna (piazza Vittorio Emanuele) a Busto Arsizio grazie al progetto Extrema Ratio. Qui sarà infatti riprodotta fedelmente una cella di 8 metri quadri: si tratta dell'installazione creata nel carcere di Bollate e di proprietà della Caritas Ambrosiana. Ad accogliere i visitatori ci saranno giovani studenti del Liceo Crespi di Busto e dei gruppi Agesci di Busto (Busto 1, Busto 3; Busto 5; Legnano 9). Con loro ci saranno un operatore e un ex-detenuto, mentre la Protezione Civile di Busto Arsizio offrirà un supporto logistico.

L'iniziativa è organizzata Enaip Lombardia insieme ad Associazione Vol.Gi.Ter, Cooperativa Intrecci, Fondazione Exodus e Fondazione Cariplo. "La nostra intenzione - spiegano - è quella di "chiudere" la gente in una cella per alcuni minuti dando l'occasione di fermarsi e riflettere sulla condizione carceraria nazionale. Vogliamo suggerire e approfondire la possibilità di una diversa concezione della pena, denunciando il sovraffollamento nelle carceri e sostenendo percorsi di umanizzazione e di sostegno ad attività rieducative che tengano al centro la dignità della persona".

Extrema Ratio fa parte degli eventi conclusivi del progetto "Non solo accoglienza" organizzato grazie al contributo di Cariplo. 

Orari per visitare l'installazione: Da venerdì 22 novembre a domenica 1 dicembre. Lu-Ve 9.30/16.30. Sa-Do: 10.30/17.30

(Valeria Arini)

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI