Quantcast

Rari Nantes Legnano: weekend intenso con la pallanuoto e il sincro

La prima squadra ha sconfitto Crema, poi l'under 20 ha travolto (24-2) Buccinasco. Ori e argenti anche per il sincro ai campionati Regionali. La situazione della piscina sarà trattata durante un incontro tra la presidente Belloni e l'assessore Bragato

Rari Nantes Legnano giugno 2022

Un week-end in vasca intenso, ma fruttuoso, quello appena vissuto dalla Rari Nantes Legnano. Dopo il ritorno alla vittoria, sabato sera, nella Serie C di pallanuoto, protagonisti della domenica sono stati i più giovani. Sempre sul versante pallanuoto, vittoria dei nostri
Under 14 su Como, nell’ultima giornata del campionato di categoria, che vale il secondo posto finale in classifica.

Gruppo unito, quello di coach Paolo Mattei, con più di un elemento idoneo al progetto Serie C. Vittoria anche per gli Under 20, uno dei settori che ha pagato maggiormente, nell’arco della stagione, la riduzione di spazi acqua disponibili per allenarsi. Nonostante tutto i ragazzi hanno travolto (24-2) Buccinasco, regalandosi la seconda vittoria stagionale, prima del match conclusivo di domenica prossima. Sugli scudi Federico Rosa, che quest’anno ha dato un grande contributo anche ai senior in Serie C: dieci gol in una partita sono una rarità nella pallanuoto, a qualsiasi livello si giochi.

Ma è dal sincro che arrivano le notizie più belle. Trionfa a Seregno, ai Campionati Regionali, la squadra delle Esordienti C. Oro con 51.100 punti, staccando nettamente le altre classificate, nonostante la penalità per aver gareggiato con sei elementi, anziché otto. Julia Russo, Emma Gavioli, Greta Antonioli, Alessandra Gasparro, Sofia Iurini e Fiammetta Mirigliani hanno firmato l’impresa. Le piccole sincronette, allenate da Sara Rossetti e Martina Tiraboschi, chiudono così una stagione memorabile, dopo aver già festeggiato la vittoria di Alessandra Gasparro nel primo turno dei Regionali e la doppietta oro-argento, nel secondo turno, di Emma Gavioli e Fiammetta Mirigliani. Emozioni anche dalle Esordienti A. Martina Pizio, nel solo, è campionessa regionale con 67.500 punti. Ma sorridono anche Camilla Cartabia (64.767) e Ginevra Mirigliani (63.700), entrambe oltre il punteggio minimo di qualifica per i Campionati Italiani.

Nel contempo la situazione della piscina sarà trattata anche oggi, lunedì 13 giugno, durante un incontro tra la presidente della Rnl Maddalena Belloni e l’assessore Guido Bragato (che si terrà a palazzo Malinverni alle 15). Fra i temi ci sarà, non solo l’utilizzo della vasca da 50 metri (l’unica che resterà aperta anche durante la stagione invernale), ma anche i costi per gli spazi acqua che, secondo quanto predisposto dal Comune, dovrebbero essere contenuti attraverso un contributo che verrà a breve erogato proprio per aiutare le società di nuoto.

Rari Nantes Legnano giugno 2022

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 13 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore