Quantcast

Punto tamponi di Legnano, la lunga coda delle 7 sul Sempione

Il punto tamponi di Legnano anche questa mattina è stato preso d'assalto. Alle 7 del mattino, come si vede in un vide, c'erano lunghe code sul Sempione. Alle 11 l'accesso è stato chiuso.

Il punto tamponi di Legnano anche questa mattina, venerdì 7 gennaio, è stato preso letteralmente d’assalto dai cittadini. All’alba, come è visibile nel video (registrato alle 6.30), nonostante la presenza in strada della Polizia Locale di Legnano, erano presenti lunghe code tra viale Cadorna e il Sempione. Una situazione che si ripete dall’inizio delle vacanze natalizie e che in questi ultimi giorni si è limitata alle prime ore del mattino: per fronteggiare questa emergenza Regione Lombardia ha aperto il grande centro di Rho-Fiera con 12 linee tampone.

Il punto tamponi di via Candiani attualmente presenta due percorsi, quello dedicato a coloro che hanno preso appuntamento (che si snoda sulla destra rispetto al cancello d’entrata e si conclude all’accesso dell’ex pronto soccorso) e quello per coloro che non hanno alcuna prenotazione, ma sono comunque in possesso dell’impegnativa del medico curante o di una indicazione di Ats. L’accesso viene sempre fermato nel momento in cui gli operatori, aiutati anche dalla Protezione Civile di Legnano, verificano che la capienza massima è ormai raggiunta. In generale lo “stop” ai tamponi viene dato tra le 10.30 e le 11 del mattino. E in questi momenti non mancano situazioni di tensione. Anche questa mattina i tamponi alle 11 erano esauriti.

tamponi esauriti

In questi giorni la Regione Lombardia ha anche aperto la possibilità a coloro che sono al termine dell’isolamento o sono appena rientrati dall’estero di svolgere il tampone in farmacia.

Tamponi in farmacia anche in caso di fine isolamento e rientro dall’estero

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 07 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore