Quantcast

Movida: ancora liti e schiamazzi notturni in centro a Legnano

Attorno a mezzanotte, riferiscono i residenti tra corso Garibaldi e piazza San Magno, un folto gruppo di giovani si è affrontato con urla e grida. L'intervento di una ambulanza non ha trovato alcun ferito

alcol giovani e movida

Sono passati due mesi dalla prima rissa in piazza San Magno e da allora la “movida” notturna continua ad infastidire i residenti del centro.

Proprio la scorsa notte (tra mercoledì 15 e giovedì 16 luglio) il sonno di numerosi legnanesi è stato disturbato dalle urla di un gruppo di ragazzi che avevano esagerato con l’alcool. Alcune segnalazioni degli abitanti di corso Garibaldi e piazza Europa parlano di diversi giovani, poco dopo la mezzanotte, impegnati a discutere animatamente. La situazione è apparsa così a rischio da allertare il 118. Fortunatamente, però, nessuna persona ha richiesto le cure della Croce Rossa di Legnano. Una ambulanza, infatti, arrivata alle 00,15, ha trovato la piazza vuota e nessuno da soccorrere.

Le Forze dell’ordine e di controllo, ricordiamo, continuano a monitorare la città anche nelle ore notturne per cercare di evitare situazioni di degrado, ma a quanto pare lo sballo resta tra i divertimenti preferiti tra i giovani.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 16 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore