Quantcast

Palio di Fucecchio: alle corse di primavera ricordato il veterinario Alessandro Centinaio

Il medico legnanese è stato il responsabile anche della commissione veterinaria del Palio di Fucecchio

Palio di Fucecchio 2021

Anche il mondo delle corse a pelo della Toscana, oggi, domenica 27 marzo, ha ricordato la memoria del dott. Alessandro Centinaio. Infatti, nella Buca di Fucecchio, dove il medico legnanese era il responsabile della commissione veterinaria del Palio, in occasione della prima riunione primaverile, è stato dedicato un Memorial nel suo nome.

La corsa è stata un confronto serrato tra  Gianluca Di Leo e Valter Pusceddu, con vittoria del primo che ha saputo resistere ai diversi attacchi portati dal fantino che a Legnano tornerà quest’anno con la giubba di San Magno.

Sul verrocchio il “nostro”  Gennaro Milone, che aveva già esordito a Legnano nella riunione di 15 giorni fa: «Ottima la gestione delle partenze da parte del mossiere legnanese Milone, che è riuscito, quando c’è stato bisogno, a contenere l’esuberanza di alcuni cavalli e fantini che dovevano ritrovare l’adattamento al canapo dopo molto tempo di inattività», questo il commento di Graziano Bianchini per il giornale online “Il cuoio in diretta”.

Milone sarà il mossiere anche delle prossime corse di addestramento del Palio di Legnano domenica 3 aprile sulla pista del Centro Etrea.

I vincitori delle batterie
Prima batteria: Carlo Sanna su Zenia Zoe.
Seconda batteria: Gavino Sanna su Anda e Bola.
Terza batteria: Adrian Topalli su Red Riu.
Quarta batteria: Francesco Caria su Bagoga.
Quinta batteria: Francesco Caria su Arsenico Lupen.
Sesta batteria: Giuseppe Zedde su Aio de Sedini.
Settima batteria: Gianluca Di Leo su Adone da Clodia.
Ottava batteria: Dino Pes su Zia Zelinda.
Nona batteria: Giovanni Puddu su Bryan De Marchesana.
Decima batteria: Enrico Bruschelli su Sempre Avanti.
Undicesima batteria: Antonio Siri su Bramosu De Campeda.
Dodicesima batteria: Federico Fabbri su Zucarello.

Foto d’archivio

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 27 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore