Quantcast

Maltempo, quattro alberi caduti in via Marelli a Cerro Maggiore

Vigili del Fuoco e Protezione Civile hanno lavorato fino a notte inoltrata per rimuovere gli alberi caduti a Cerro Maggiore a causa del maltempo

Maltempo, quattro alberi caduti in via Marelli a Cerro Maggiore

Quattro alberi caduti in via Marelli a Cerro Maggiore a causa del maltempo che nella serata di domenica 2 agosto ha sferzato il Legnanese. Probabilmente anche a causa del forte vento registrato nella zona dove si è verificata la caduta, vicino al confine con Rescaldina, quattro alberi ad alto fusto sono crollati a terra rendendo impraticabile la strada fino a notte inoltrata, quando grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco di Legnano e della Protezione Civile di Cerro Maggiore l’arteria stradale è tornata aperta al traffico.

Maltempo, quattro alberi caduti in via Marelli a Cerro Maggiore

Galleria fotografica

Maltempo, quattro alberi caduti in via Marelli a Cerro Maggiore 4 di 7

La caduta delle piante è stata rilevata intorno alle 22: Vigili del Fuoco e Protezione Civile hanno limitato il traffico per poter lavorare in sicurezza e provvedere al taglio dei quattro alberi e alla pulizia della sede stradale, in modo da rimettere in sicurezza l’area. Le operazioni di sgombero della strada si sono concluse intorno alla 1.30 del mattino. Il maltempo di ieri ha provocato anche l’allagamento del sottopasso di via Matteotti a Parabiago.

Quello della notte scorsa è stato il primo intervento messo in campo dal nucleo di Protezione Civile di Cerro Maggiore, Rescaldina e San Vittore Olona (qui maggiori informazioni sul gruppo ProCiv) nell’ambito di un progetto sperimentale di monitoraggio del territorio in base agli avvisi di criticità emessi da Regione Lombardia avviato nei mesi scorsi e partito ufficialmente a metà luglio. L’iniziativa prevede il lavoro congiunto di due unità di volontari: un’unità di coordinamento con due componenti che dalla centrale operativa in sede a Cantalupo gestisce le comunicazioni, e un’unità mobile di tre volontari con diverse specializzazioni che, sulla base dei diversi punti critici del territorio individuati in base al tipo di evento, verifica la presenza di situazioni di pericolo o comunque di disagio.

Maltempo, quattro alberi caduti in via Marelli a Cerro Maggiore

Il monitoraggio viene effettuato nelle ore notturne nei giorni feriali, il sabato a partire dal pomeriggio e la domenica per l’intera giornata, con orari diversi in base alle diverse tipologie di allerta e in modo da garantire una presenza costante sul territorio, anche negli orari in cui non sono in servizio altri enti preposti come ad esempio la Polizia Locale. L’unità mobile non interviene direttamente, ma attraverso l’unità di coordinamento in sede attiva altri volontari che fanno poi da squadra di pronto intervento.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 03 Agosto 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Maltempo, quattro alberi caduti in via Marelli a Cerro Maggiore 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore