Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.



LAW AND NEWS / ALTO MILANESE / RHODENSE

Cannabis light, la vendita di prodotti derivati è reato

Per la Cassazione è reato la cessione, la vendita e, in genere, la commercializzazione dei prodotti derivati dalla coltivazione della cannabis, salvo che siano in concreto privi di efficacia drogante.

LAW AND NEWS / ALTO MILANESE / RHODENSE

Il cane sta male ma il padrone non lo porta dal veterinario: condannato

Per la Cassazione è maltrattamento di animali la mancata cura di una malattia che determina il protrarsi della patologia, con sofferenza per l'animale e compromissione della sua integrità

LAW AND NEWS / ALTO MILANESE / RHODENSE

Bimbi con due papà, dalla Cassazione il "no" alla trascrizione all'anagrafe

No della Cassazione alla trascrizione all'anagrafe dell'atto di figliazione per le coppie omosessuali che hanno avuto un figlio all'estero, nato con la maternità surrogata

LAW AND NEWS / ALTO MILANESE / RHODENSE

I cani abbaiano ma si lamenta solo una vicina: niente condanna

Per la Cassazione per valutare la portata del rumore bisogna far riferimento alla sensibilità media del gruppo sociale in cui il fenomeno si verifica: non bastano le lamentele di un singolo.

LAW AND NEWS / ALTO MILANESE / RHODENSE

"Vi rovino, voglio la vostra testa": nessuna minaccia della paziente al dentista

Per la Cassazione lo "sfogo" verbale della paziente contro la sua dentista, che a suo dire le aveva causato un danno con le cure somministrate, non basta per parlare di minaccia.  

LAW AND NEWS / ALTO MILANESE / RHODENSE

Spia il cellulare della moglie: 58enne condannato anche se lei sapeva

Sufficiente per la condanna dell'uomo l'installazione dello spy software, anche se la donna era stata informata dal figlio dell'operazione

LAW AND NEWS / ALTO MILANESE / RHODENSE

Cade dal marciapiedi, ma la buca era visibile: niente risarcimento

Per la Cassazione è necessario valutare anche il comportamento di chi cade, per verificare che abbia prestato la dovuta attenzione