Quantcast

Il triplete a Treviglio esalta la Pallanuoto RNL Legnano in vista del derby con Busto Arsizio

Terza vittoria dei legnanesi a Treviglio (5-3). La soddisfazione di coach Gojko Sepravoc che comunque predica di evitare troppo entusiasmo in previsione dello scontro con i rivali bustocchi

pallanuoto Legnano

Pn Treviglio-RNL Legnano: 3-5 (Parziali: 1-1, 1-2, 0-0, 1-2)
Marcatori RNL: Valneri 2, Osigliani 2, Lorenzotti 1

«Da neopromossi, abbiamo vinto contro una delle pretendenti al titolo. Momenti meravigliosi». La gioia di Gojko Sepravoc, head coach del settore pallanuoto senior RNL e direttore sportivo, dopo la vittoria in trasferta per 5-3 su Pn Treviglio. Squadra che aveva impressionato nelle prime due gare, vittorie nette, ma con la quale la Rari Nantes Legnano, pur meno esperta, è riuscita a giocare alla pari.

Parità (1-1) dopo il primo tempo, poi i legnanesi si portano in vantaggio nella seconda frazione, col portiere Victor che sale in cattedra parando un rigore e due tiri sottomisura in inferiorità numerica. Guglielmo Lorenzotti sblocca nuovamente il risultato nell’ultimo periodo di gioco, portandosi sul temporaneo 4-2 per Legnano. A tre minuti e spiccioli dalla fine, Treviglio si riporta a una sola lunghezza, ma Osigliani spara un bolide dalla distanza che batte sul palo, gira, gira e finalmente entra in rete. Bravi i ragazzi a tenere duro e conservare il vittorioso 5-3 finale.

Tre vittorie su tre, dunque, per la RNL, ma coach Separovic saggiamente vola basso: «Abbiamo fatto grandissimi passi avanti, ma siamo solo alla terza giornata. Alla prossima c’è il derby con Busto Arsizio e sarà di nuovo durissima». In chiusura, la società rivolge un ringraziamento al B.Fit di Legnano, che ha messo a disposizione dei senior la propria piscina per parte degli allenamenti settimanali.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 12 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore