Quantcast

Covid: “Confusione all’ospedale di Legnano, chi deve vaccinare i pazienti fragili?”

La situazione coinvolge diverse persone con fragilità che chiedono spiegazioni e, quindi, sottolinea sempre il nostro lettore, "possiamo dire che è un disservizio dell’ospedale che in più utenti stanno registrando"

Ospedale di Legnano

Il piano vaccinale della regione Lombardia per i soggetti fragili seguiti da una struttura pubblica dice che dal 18 marzo i pazienti fragili saranno chiamati direttamente dai loro ospedali per l’appuntamento. Io, in quanto paziente diabetico di tipo 1, sono stato giustamente contattato dall’ospedale di Legnano sabato 20 marzo e mi hanno dato appuntamento per il mercoledì successivo per il vaccino.

Tutto a posto, se non fosse che due giorni dopo mi hanno richiamato per disdire l’appuntamento. Il motivo? “Non siamo più noi a dover gestire le prenotazioni ma l’Ats”, hanno detto. Ho aspettato per 20 giorni una nuova chiamata, che non è arrivata. Ne’ dall’ospedale ne’ tantomeno dall’Ats. Così ho riletto le disposizioni di regione Lombardia, nel caso avessi capito male, ma no nero su bianco c’è scritto che, contrariamente a quanto detto dall’ospedale di Legnano, devo essere chiamato proprio da loro e non dall’Ats. Allora ho risentito la Diabetologia di Legnano, ma mi hanno ribadito ancora una volta che secondo loro devo essere chiamato dall’Ats. Com’è possibile?

Il problema è che, essendo seguito da una struttura pubblica per la mia malattia, non posso prenotarmi autonomamente sul sito della regione, che ora dal 9 aprile ha aperto le prenotazioni per pazienti fragili non seguiti da una struttura. Quindi sono bloccato dall’ospedale e non posso far niente finché non si chiariscono le idee. In attesa ho provato ad andare ancora più a fondo della questione e questa mattina ho contattato il numero verde delle prenotazioni vaccini (800894545) che mi ha confermato quello che già sapevo: devo essere chiamato direttamente dall’ospedale e non aspettare invano l’Ats. Ma perché allora dall’ospedale di Legnano non lo sanno? E perché passato quasi un mese non siamo stati chiamati ed è tutto fermo?
Lettera firmata


Qui il piano vaccinale di Regione Lombardia con tutte le indicazioni. Ricordiamo che in questo momento sono aperte le prenotazioni per le vaccinazioni agli over 70

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 10 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore