Quantcast

Nubifragio a Legnano, i commercianti di corso Magenta fanno la conta dei danni: “Persi tre anni di lavoro”

I dipendenti dell'agenzia Gabetti nell'ultimo tratto di Corso Magenta a Legnano si sono svegliati questa mattina, 20 settembre, con la cantina completamente allagata e con le pareti sfondate

«Abbiamo perso altri tre anni di lavoro». I dipendenti dell’agenzia Gabetti nell’ultimo tratto di Corso Magenta a Legnano si sono svegliati questa mattina, 20 settembre, con la cantina completamente allagata e con le pareti sfondate. Il maltempo che nel pomeriggio di ieri ha provocato gravi danni nel Legnanese, si è abbattuto con particolare violenza in questo tratto di ztl dove confluiscono tre canali fognari. «Ci troviamo nella stessa situazione del maggio del 2018 quando un nubifragio aveva completamente distrutto il nostro deposito dove teniamo computer, documenti e materiale per noi importantissimo. Stiamo ancora aspettando i soldi per i danni subiti tre anni fa». A parlare è una dipendente dell’agenzia immobiliare mentre alcuni operai stanno sgomberando quello che rimane dello scantinato: un container pieno di sedie, tavoli, valigie e materiale informatico.

Danni per il maltempo

Galleria fotografica

Danni per il maltempo in corso Magenta a Legnano 4 di 9

«E’ stata riqualificata la strada e non è stato risolto il problema della fognatura – denunciano i commercianti della via -. Un intervento definitivo è quanto mai urgente». Nel video in pagina la pizzeria Corner all’angolo con via Ratti invasa dall’acqua: «Non è possibile che ogni volta che c’è un forte temporale siamo noi a pagarne le conseguenza. Ieri – spiega la titolare dell’attività – siamo rimasti senza elettricità fino alle 23 e ho dovuto buttare via tutti gli alimenti. L’acqua fognaria fuoriesce sempre dal tombino fuori dal mio ristorante e nessuno mi risarcisce per tutto questo».

Nella giornata del nubifragio il vicesindaco Anna Pavan e l’assessore alle opere pubbliche Marco Bianchi, hanno effettuato un sopralluogo nelle aree più colpite dalla bomba d’acqua, tra cui corso Magenta: «Qui i danni sono stati ingenti»,  conferma Bianchi che ricorda anche  progetto di Cap Holding per risolvere il problema al sistema fognario.

Nubifragio, i commercianti: “La comunità si stringa attorno a noi”

Il nubifragio che nel pomeriggio di domenica ha provocato gravi danni nel legnanese, si è abbattuto con violenza in questo tratto di ztl dove confluiscono tre canali fognari. «In questa strada ogni volta che si verificano temporali di grande l’acqua ci entra nei  I Vigili del fuoco erano intervenuto anche il 9 maggio del 2018 dopo

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 20 Settembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Danni per il maltempo in corso Magenta a Legnano 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore