Quantcast

Palio di Legnano 2021: tutto quello che c’è da sapere su corsa, sfilata e corteo della vittoria

I contradaioli appartenenti alla Contrada vincente sono invitati a non effettuare la classica invasione di campo e la Croce sarà portato in Basilica a Legnano lungo un percorso predisposto dalle Forze dell'Ordine

palio di legnano carroccio

Sarà un Palio in forma ridotta, in sicurezza, e nel rispetto delle regole anti contagio quello di domenica 19 settembre a Legnano. Innanzitutto, come ha ribadito il gran maestro del Collegio dei Capitani, Giuseppe La Rocca, non ci sarà alcuna sfilata storica per le vie della città, ma un corteo ridotto che entrerà direttamente in campo (stadio di via Pisacane). A causa della pandemia, ancora in corso, il numero di ingressi sarà limitato e sarà necessario il green pass: la capacità è ridotta al 50% per un numero complessivo di posti pari a 2.800. All’interno della struttura dovranno essere rispettate tutte le misure sanitarie in vigore: mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro; indossare sempre e per tutto il tempo la mascherina che copra naso e bocca; rispettare il posto assegnato; igienizzare spesso le mani ed evitare assembramenti.

Tutte le 8 contrade dovranno individuare due figure che avranno il compito di monitorare i contradaioli non solo durante il Palio, ma anche durante le prove ufficiali. Per acquistare i biglietti c’è tempo fino a sabato 18 settembre. Al termine della corsa, infine, I contradaioli appartenenti alla Contrada vincente sono invitati a non effettuare la classica invasione di campo (per evitare assembramenti) mentre la Croce sarà portato in Basilica a Legnano lungo un percorso predisposto dalle Forze dell’Ordine. Nel video il gran maestro Giuseppe La Rocca spiega le regole del corteo della vittoria.

Programma della Giornata

La messa sul Caroccio avrà inizio alle 10.30 in piazza San Magno. In questo contesto ci sarà l’investitura religiosa dei Capitani del Palio
benedizione dei cavalli e dei fantini. Alle 16 al Campo del Palio (stadio Mari) ci sarà la sfilata storica, in forma ridotta, delle 8 contrade. Poi gli Onori al Carroccio e la Carica della Compagnia della Morte. Dopodichè si disputerà il Palio delle Contrade.

Modalità di accesso al Campo del Palio

Gli spettatori dovranno presentarsi al Campo dalle  14.30, muniti di “Green pass” o esito tampone negativo effettuato entro le 48 ore, documento di identità e biglietto esibendoli al personale di controllo operativo nelle 4 postazioni di entrata, ossia, uno in via Como angolo via Pisacane, due in via Pisacane/ angolo via Palermo e uno in via Palermo.

Ingresso disabili

Le persone diversamente abili, provviste di tesserino, potranno accedere previa prenotazione telefonica entro le 12 di venerdì 17 settembre. Numeri di telefono: 0331/471251-233 – 283

Acquisto biglietti

I biglietti saranno acquistabili solo all’Ufficio Eventi del Comune di Legnano, ossia al primo piano di Palazzo Malinverni nella stanza 108. La vendita è aperta sino a sabato 18 settembre (orario dalle 9 alle 13). Mercoledì e giovedì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 17. Venerdì solo al mattino dalle 8.30 sino alle 13. (Pagamento solo in contanti). I biglietti rimasti a disposizione sono solo quelli della tribuna scoperta di via Palermo. Segnaliamo che il giorno del Palio (domenica 19 settembre) non sarà possibile acquistare i biglietti al Campo. Prezzi tribuna scoperta: distinti intero 20 euro, distinti ridotto (per bimbi dai 10 ai 12 euro) 15 euro. Restano in vendita biglietti per la tribuna scoperta numerata di via Palermo. Il giorno del Palio non sarà possibile acquistare i biglietti allo Stadio

Contrada vincente

I contradaioli della contrada vincente sono invitati a non effettuare l’invasione di campo e sono chiamati ad un comune senso di respondabilità. La portantina sulla quale è collocata la Croce sarà portata fuori dal campo da contradaioli scelti. Le contrade dovranno individuare i nominativi prima del giorno del Palio. La Croce non sarà portata come da tradizione nella chiesa della propria contrada, ma in Basilica. Proprio per questo le Forze dell’Ordine, hanno individuato un percorso in sicurezza per permettere ai contradaioli di raggiungere piazza San Magno. Il percorso in questione si snoderà con lungo via XX Settembre, via Venegoni, piazza Monumento e corso Italia. La Croce di Ariberto da Intimiano sarà, quindi, custodito in Basilica sino al giorno della Traslazione (ossia domenica 26 settembre). Il richiamo alle contrade da parte di tutti i magistrati è quello di continuare ad «essere responsabili.

Posteggi

I parcheggi disponibili sono nell’area Cantoni, in via Gilardelli e via Diaz.  A questi si aggiungono i posteggi sotterranei in via Gigante e via Alberto da Giussano 19. Disponibili anche i parcheggi più vicini al Campo, ossia, in via Gaeta. via Cristoforo Colombo, via Pastrengo/Rossini e via Novara/Firenze.

Ordinanze per la sicurezza

Per garantire la riuscita della manifestazione in totale sicurezza il Comune ha emesso un’ordinanza anti-alcol che vieta la vendita di bevande alcoliche d’asporto sia all’interno del Campo che in prossimità dello stadio. Sul fronte viabilistico la Polizia Locale di Legnano ha predisposto divieti di sosta e circolazione.

Palio di Legnano: strade chiuse e divieti di sosta nell’Oltrestazione

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 15 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore