Quantcast

Tanti studenti e over 60, il centro vaccini di Cerro Maggiore a pieno regime anche ad agosto

I volontari si sono fermati solo il 14 e il 15 agosto e per tutta l'estate hanno lavorato per garantire il servizio. La coordinatrice Valeria Vanossi: «Il nostro hub è un gioiello sempre attento alla persona»

Volontarie Sole nel Cuore Legnano

La campagna vaccinale continua a correre in Lombardia e anche al centro vaccinale di Cerro Maggiore si lavora a pieno regime con tutti i volontari impegnati anche ad agosto per garantire il servizio e dare supporto al personale sanitario: «Ci siamo fermati solo nelle giornate del 14 e 15 agosto – spiega Valeria Vanossi, presidente dell’associazione “Sole nel Cuore” e coordinatrice dei volontari all’hub cerrese -. La mia associazione è presente dall’inizio della pandemia, siamo una trentina di volontarie che operano a rotazione dal lunedì alla domenica, ci occupiamo dell’accoglienza e dell’accettazione, controlliamo le schede cartacee per agevolare il lavoro dei sanitari e seguiamo i pazienti fino ai box. Siamo presenti anche all’ospedale di Legnano dove proseguono le vaccinazioni per il personale più fragile».

Volontarie Sole nel Cuore Legnano

ATTENZIONE ALLA PERSONA – Alla squadra del Sole nel Cuore si è aggiunta quella della Lilt, le cui volontarie sono presenti 3-4 giorni la settimana, e di altre associazioni del territorio come gli Alpini di San Vittore Olona, Il Campanile e il Centro Anziani di Cerro Maggiore. Insieme a loro ci sono le tute gialle della Protezione Civile: «L’azienda ospedaliera mi ha incaricato di organizzare il lavoro delle associazioni – spiega Vanossi -. E’ stata fin da subito stabilita una linea strategica e organizzativa e la maggior parte dei volontari ha risposto positivamente. Non tutti però hanno avuto la forza di proseguire: non è facile fare il volontario, io stessa sono stata aggredita verbalmente. E’ indispensabile mantenere la calma, stare sempre tranquilli e fare capire agli utenti che in un hub vaccinale ci sono regole imposte che dobbiamo fare rispettare. Poi ci sono le persone che esprimono gratitudine, che fortunatamente sono la maggior parte: i più riconoscenti ci hanno portato scatole di biscotti e brioche. L’hub di Cerro Maggiore è un gioiellino ed è proprio l’attenzione alla persone che ci contraddistingue: abbiamo studiato percorsi dedicati e prioritari per disabili, anziani e donne incinta, effettuiamo i vaccini in macchina ai pazienti più fragili, stiamo con loro un quarto d’ora prima e dopo l’inoculazione della dose e siamo attenti anche a chi arriva con figli minori. Siamo stanche ma soddisfatte del lavoro che facciamo».

Volontarie Sole nel Cuore Legnano

1.200 DOSI AL GIORNO – La media delle dosi giornaliere somministrate è di 1.100 – 1.200, numeri che non sono calati nemmeno la settimana di Ferragosto: «Abbiamo toccato anche punte di 1.300 somministrazioni al giorno – spiega la coordinatrice dei volontari -. In questi giorni stiamo accogliendo molti studenti, ma anche over 60 che si presentano senza prenotazione, non più obbligatoria. Ci sono giornate in cui abbiamo il pienone e altre con accessi ridotti: la programmazione non è più definita ma sono davvero poche le persone che vengono mandate via senza essere state vaccinate. A chi resta fuori viene dato un appuntamento per la mattina successiva. Le agende sono comunque sempre piene e fortunatamente, complice anche la richiesta del green pass, anche i giovani si stanno facendo avanti in numeri importanti: la pandemia non è ancora finita ed è importante che ognuno faccia la propria parte contro il virus».

Le volontarie saranno impegnate fino al 3 ottobre, data prevista per la chiusura del centro vaccinale: «Se la campagna vaccinale proseguirà senza problemi questa è la data indicata – conclude Vanossi – e la speranza di tutti e che si possa lentamente tornare alla normalità. Anche se per noi volontarie la tregua sarà breve perchè siamo già state contattate dall’ospedale di Legnano per il vaccino antinfluenzale e come sempre non ci tireremo indietro».

 

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 19 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore