Festa del Sacrificio a Legnano, presenti mille fedeli della associazione Italo Araba

Anche dal basso Varesotto e dalla Valle Olona per la ricorrenza religiosa più importante della comunità musulmana, al parco dell'Amicizia regolamentato da tutte le norme anticontagio

Festa del Sacrificio

Solo the e pasticcini, niente carne, solitamente, alla festa del sacrificio per i musulmani del nostro territorio. Oggi, venerdì 31 luglio, niente carne, ma nemmeno dolci, a causa delle norme anticontagio, che, al contrario, hanno imposto, al campo dell’Amicizia, controlli ancora più stretti e vincolanti. L’associazione Italo Araba di Legnano e zona è stata particolarmente attenta. All’ingresso si accedeva solo con la mascherina, dopo il controllo della febbre, il rilascio dei propri dati e la igienizzazione delle mani. Anche il distanziamento durante la preghiera è stato curato dal servizio d’ordine, presente numeroso fuori e dentro l’area.

Galleria fotografica

Festa del Sacrificio a Legnano 4 di 16

Stamane, l’impressione è stata quella di una presenza di oltre mille associati, arrivati numerosi anche dal basso Varesotto e dalla Valle Olona per la loro ricorrenza religiosa più importante, l'”Eid al-Adha”. Un momento privo di alcuna tensione e polemica, come invece era annunciato nel Magentino: «Noi crediamo molto nel rapporto con il territorio e cerchiamo di essere rispettosi in tutte le nostre manifestazioni, sia in luoghi pubblici, che nella nostro luogo di culto finalmente riaperto» spiega il segretario dell’Associazione Italo-Araba di Legnano.

La preghiera, con gli uomini da una parte e le donne dall’altra, mentre tanti bambini si divertivano al parco giochi dell’area verde, è iniziata alle 8,30, con una presenza di circa 400 persone, aumentate considerevolmente successivamente. Mezz’ora dopo era già finito tutto. I capifamiglia hanno preso la strada dei centri autorizzati e certificati dalle autorità sanitarie per acquistare la carne, macellata come impone la loro fede.

Nessun problema particolare per il quartiere che ha accolto la festa, ormai abituato a queste genere di eventi.  Presente una volante del Commissario della Polizia di Stato. Il traffico nelle vie limitrofe è stato gestito dagli stessi incaricati della Associazione per ridurre al minimo il disagio.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 31 Luglio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Festa del Sacrificio a Legnano 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore