Lite in pizzeria in via Rossini a Legnano

Oltre al diverbio nell'Oltrestazione, la Polizia di Stato è intervenuta in Largo Tosi e ha ritrovato un 21enne scomparso in via dell'Amicizia

Polizia di stato legnano

Ancora diversi interventi della Polizia di Stato di Legnano in questo fine mese di maggio. Ieri sera, sabato 30 maggio, in una pizzeria di via Rossini a Legnano, agenti del Commissariato sono intervenuti per sedare un diverbio. In seguito, i poliziotti sono intervenuti anche per una segnalazione in largo Tosi, uno tra i punti più critici del centro della città, senza però rilevare nulla di particolare.

Durante la serata di controlli gli uomini del commissariato di via Gilardelli hanno anche registrato una nota positiva: un 21enne, segnalato dal padre come scomparso, è stato ritrovato in via Dell’Amicizia. Il giovane è stato accompagnato in commissariato, dove è stato affidato alle cure del genitore.

L’attività di monitoraggio del territorio rientra nei servizi “movida sicura” organizzati dai poliziotti per evitare situazioni di degrado come quelli accaduti nei giorni scorsi in centro città. I servizi proseguiranno anche nei prossimi giorni.

di
Pubblicato il 31 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore