Quantcast

Elezioni, nel Legnanese sfida tra big ai collegi plurinominali: ecco tutti i candidati

Sono state pubblicate sul sito del Ministero dell'Interno le liste e i candidati ammessi ai collegi uninominali per le elezioni politiche del 25 settembre

parlamento

Sono state pubblicate sul sito del Ministero dell’Interno le liste e i candidati ammessi ai collegi uninominali sia per la Camera che per il Senato per le elezioni politiche del prossimo 25 settembre: sono in tutto 1.314 i candidati per i collegi uninominali e 2.265 quelli per i collegi plurinominali della Camera, mentre per il Senato sono 646 i candidati per i collegi uninominali e 1.197 quelli per i collegi plurinominali.

Alla Camera i 400 deputati verranno eletti attraverso 148 collegi uninominali, ovvero in ambiti territoriali dove ogni partito o coalizione potrà presentare solamente un candidato e vincerà chi prenderà almeno un voto in più rispetto agli altri. Altri 244 seggi, invece, verranno assegnati attraverso il sistema proporzionale sulla base di liste predefinite da partiti e coalizioni, senza la possibilità di esprimere un voto di preferenza. Gli otto seggi rimanenti, infine, verranno assegnati nelle circoscrizioni estere. Stesso copione al Senato, dove i 200 seggi saranno ripartiti attraverso 74 collegi uninominali e 122 collegi plurinominali, mentre l’assegnazione degli ultimi quattro dipenderà dal voto nelle circoscrizioni estere.

Per un seggio alla Camera nel collegio uninominale che riunisce i comuni del Legnanese correrà più di un volto noto sul territorio, da quello del sindaco di Inveruno Sara Bettinelli per il centrosinistra a quello del deputato uscente Riccardo Olgiati per il Movimento 5 Stelle, passando per l’ex consigliere comunale di Legnano Andrea Grattarola per Italia Sovrana e Popolare. Con loro ci saranno la deputata della Lega Laura Ravetto per la coalizione di centrodestra, Andrea Sfrondrini per il polo formato da Italia Viva e Azione, Stefano Amann per Unione Popolare, Alessandra Roggia per Italexit per l’Italia, Luisa Forlini per Vita e Erminio Martucci per Mastella – Noi di centro europeisti.

Al Senato, invece, i candidati alle elezioni per il collegio uninominale che aggrega i comuni del territorio sono Emanuele Fiano per il centrosinistra, Maurizio Correnti per Mastella – Noi di centro europeisti, Isabella Rauti per il centrodestra, Alberto Valicelli per Italia Sovrana e Popolare, Elena Sironi per il Movimento 5 Stelle, Samantha Mazza per Italexit per l’Italia, Tiziana Demma per Azione e Italia Viva, Nadia Rosa per Unione popolare e Gianni Gemma per Vita.

Sfida tra big, infine, ai plurinominali: nei collegi che comprendono il Legnanese, infatti, sono candidati tra gli altri Enrico Letta, Giuseppe Conte, Luigi De Magistris e Giorgia Meloni per la Camera e Emma Bonino, Carlo Cottarelli, Matteo Salvini, Giulia Bongiorno, Ignazio La Russa, Daniela Santanché, Silvio Berlusconi, Matteo Renzi, e Mariastella Gelmini per il Senato.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 05 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore