Quantcast

Elezioni a San Giorgio, tutto quello che c’è da sapere per il voto

Quando e come si vota, i candidati e le liste in corsa e i loro programmi nello speciale di LegnanoNews dedicato alle elezioni a San Giorgio

voto urna elezioni comunali

Silenzio, si vota. Dalla mezzanotte di sabato 11 giugno cala il sipario sulla campagna elettorale e scatta il silenzio negli oltre 900 comuni italiani che domenica 12 giugno saranno interessati dalle elezioni amministrative. Si vota anche a San Giorgio su Legnano, dove poco meno di 5.500 cittadini saranno chiamati alle urne per eleggere il sindaco e rinnovare il consiglio comunale.

Elezioni, sfida a tre a San Giorgio: ecco candidati e liste

QUANDO SI VOTA

I seggi saranno aperti domenica 12 giugno dalle 7 alle 23. A San Giorgio su Legnano, avendo il comune meno di 15mila abitanti, il verdetto delle elezioni arriverà direttamente al primo turno, salva l’improbabile ipotesi che due candidati ottengano esattamente lo stesso numero di voti. Lo scrutinio per le schede relative alle elezioni amministrative inizierà lunedì 13 giugno alle 14.

CHI VOTA

Alle elezioni amministrative possono votare gli iscritti nelle liste elettorali dei diversi comuni coinvolti dalla tornata che abbiano compiuto i 18 anni di età entro domenica 12 giugno 2022 compresa.

COME SI VOTA

Nei comuni con meno di 15mila abitanti è esclusa la possibilità del voto disgiunto: gli elettori, quindi, potranno solamente tracciare un segno sul nome del candidato o sul contrassegno della lista a lui collegata, già stampati uno accanto all’altro, attribuendo in entrambi i casi il voto sia al candidato che alla lista. Alla lista che appoggia il candidato eletto andranno i 2/3 dei seggi disponibili, mentre i seggi restanti verranno distribuiti proporzionalmente tra le altre liste.

Gli elettori avranno inoltre la possibilità di esprimere uno o due voti di preferenza per i candidati alla carica di consigliere comunale scrivendone il nominativo nelle righe a fianco del contrassegno della lista di appartenenza, anche senza segnare il contrassegno della lista stessa: in questo caso il voto è valido anche per la lista cui appartengono i candidati votati e per il candidato alla carica di sindaco ad essa collegato. Nel caso vengano espresse due preferenze, devono riguardare candidati di sesso diverso.

I CANDIDATI

Alle elezioni di San Giorgio su Legnano per la fascia tricolore sarà sfida a tre. Proverà a raccogliere l’eredità del sindaco uscente per la civica Vivere San Giorgio Claudio Ruggeri, 52 anni, disegnatore e progettista meccanico di professione e attuale vicesindaco che da dieci anni fa parte della giunta Cecchin come assessore alla cultura, sport e istruzione.

Fallita la trattativa per una coalizione unitaria, proveranno a riportare il centrodestra alla guida del paese Francesco Nuccio, 33 anni, professionalmente impegnato nel settore privato e e con esperienze politiche in ruoli di coordinamento nell’ambito delle politiche giovanili anche a livello provinciale, e Adriano Solbiati, 54 anni, dipendente del consiglio regionale della Lombardia, ex assessore ai lavori pubblici e all’istruzione, sport e tempo libero durante il mandato di Marzio Colombo e consigliere comunale di opposizione dal 2012 al 2017.

LE LISTE

L’attuale vicesindaco Claudio Ruggeri proverà a far proseguire i dieci anni di governo cittadino della civica Vivere San Giorgio, anche questa volta senza simboli di partito accanto a quelli della lista.

Corre da sola Forza Italia, che come nel 2012 ha deciso di presentare una lista indipendente a sostegno della candidatura di Francesco Nuccio.

Coalizione a quattro per Adriano Solbiati, che sotto il simbolo della civica di centrodestra Uniti per San Giorgio ha riunito Lega, Noi con l’Italia, Azzurri per San Giorgio e Fratelli d’Italia.

I PROGRAMMI

Per offrire uno spaccato delle proposte dei tre candidati alle elezioni per il futuro di San Giorgio su Legnano, nelle scorse settimane LegnanoNews ha messo a confronto i loro programmi su mobilità sostenibileiniziative per vivacizzare il paese e sicurezza e ha raccolto i loro “sogni nel cassetto”.

Elezioni a San Giorgio, ecco le idee per la mobilità sostenibile tra ciclabili, zone 30 e targhe alle bici

Elezioni a San Giorgio, ecco le idee per ravvivare il paese

San Giorgio, ecco le idee dei candidati alle elezioni per la sicurezza

Elezioni a San Giorgio, ecco i “sogni nel cassetto” dei candidati

LA SCHEDA ELETTORALE

Sulla scheda elettorale gli elettori di San Giorgio su Legnano troveranno come primo nome in alto quello di Claudio Ruggeri insieme al simbolo di Vivere San Giorgio. Appena sotto ci sarà il nome di Francesco Nuccio affiancato dal simbolo di Forza Italia. Chiuderà la colonna il nome di Adriano Solbiati insieme al simbolo di Uniti per San Giorgio.

Elezioni San Giorgio su Legnano

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 11 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore