Quantcast

San Giorgio, ultimi ritocchi per il “nuovo” piazzale del cimitero

Piazzale della Resistenza, oggetto di lavori da ottobre scorso, è stato riaperto. Torna accessibile l'ingresso principale del cimitero di San Giorgio

lavori al piazzale del cimitero a san giorgio

Ultimi ritocchi per il “nuovo” piazzale antistante al cimitero a San Giorgio su Legnano: piazzale della Resistenza, chiuso da fine ottobre per permettere agli addetti ai lavori di portare avanti l’intervento di riqualificazione cui il comune ha scelto di destinare una parte dei fondi stanziati dalla Regione per far ripartire l’economia lombarda dopo la pesantissima battuta d’arresto causata dal coronavirus, è stato riaperto nei giorni scorsi rendendo di nuovo accessibile l’ingresso principale del camposanto.

lavori al piazzale del cimitero a san giorgio

Il cantiere, per il quale è stata prevista una spesa complessiva di circa 180mila euro, punta al restyling completo dell’area, il cui asfalto al momento dell’inizio dei lavori versa in condizioni non esattamente ottimali essendo stato danneggiato in più punti dalla radici degli alberi. Per risolvere il problema, grazie ai lavori sono state ampliate le aiuole centrali in modo da dare al verde tutto lo spazio necessario e il piazzale è stato ripavimentato con autobloccanti e mattonelle che hanno rivoluzionato il look in primis del viale centrale e in generale dell’intero spazio. Anche il monumento alla Resistenza, che ogni anno accoglie la cerimonia per l’anniversario della Liberazione, ha cambiato collocazione ed è stato riposizionato al centro del piazzale. La riqualificazione dell’area ha comportato poi una completa revisione degli spazi adibiti a parcheggio, che ora sono in tutto 27, tre dei quali dedicati ai portatori di handicap.

All’appello, per poter considerare concluso l’intervento, mancano ancora il ripristino dell’illuminazione pubblica, il posizionamento delle panchine e la posa del palo alzabandiera vicino al monumento della Resistenza: lavori che San Giorgio ha già messo in calendario per i prossimi mesi insieme al rifacimento del viale di ingresso al cimitero da via Rimembranze e alla messa in sicurezza dei marciapiedi. «I lavori saranno ultimati tra qualche mese – spiega infatti il sindaco Walter Cecchin -. Stiamo programmando nel periodo di settembre anche il rifacimento di tutto il viale di ingresso laterale da via Rimembranze e la messa in sicurezza dei marciapiedi sollevati dalle radici degli alberi. Anche per questo intervento sarà utilizzato un contributo regionale».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 28 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore