Quantcast

San Giorgio, per la giornata mondiale della pizza nasce la “Pizza Pro Loco”

Per celebrare la Giornata mondiale della pizza, la Pro Loco di San Giorgio ha chiesto alle pizzerie del paese di creare una pizza dedicata all'associazione

pizza

Sulla tavola di San Giorgio su Legnano arriva la “Pizza Pro Loco”. Domenica 17 gennaio si celebra la Giornata mondiale della pizza, cibo simbolo dell’Italia, e per festeggiare la ricorrenza da via Mella hanno chiesto alle pizzerie del paese di crearne una su misura per loro da inserire nel menù, inviando poi foto e una breve descrizione per la pubblicazione sui canali social dell’associazione.

La Giornata mondiale della pizza cade nel giorno in cui da calendario si rende omaggio a Sant’Antonio Abate, protettore dei fornai e dei pizzaioli. “L’Arte tradizionale del pizzaiuolo napoletano” è stata inoltre riconosciuta dall’UNESCO come «parte del patrimonio culturale dell’umanità, trasmesso di generazione in generazione e continuamente ricreato, in grado di fornire alla comunità un senso di identità e continuità e di promuovere il rispetto per la diversità culturale e la creatività umana. Per festeggiare il piatto per eccellenza della cucina italiana, non ci sarebbe stato modo migliore che mettersi a tavola tutti insieme con una Margherita nel piatto: il Covid, però, non lo permette, e allora la Pro Loco ha deciso per un’iniziativa social, come quelle già organizzate nei mesi scorsi e da ultimo per il Campaccio. La giornata non vedrà protagoniste solo le pizzerie, ma anche i cittadini, chiamati attraverso un sondaggio ad “eleggere” la pizza preferita dai sangiorgesi.

La Pro Loco sarà anche in piazza Mazzini sabato 16 gennaio in occasione del Mercato Contadino per dare ufficialmente il via alla campagna tesseramenti 2021: chi non potesse presenziare fisicamente, potrà contattare l’associazione alla mail prolocosangiorgio@libero.it per organizzare insieme la consegna della tessera. Entrare a far parte della grande famiglia di via Mella non comporta impegni per chi deciderà di tesserarsi, ma grazie alla tessera offrirà diversi sconti negli esercizi commerciali del paese e ai banchi del mercato contadino.

Foto di Andreas Riedelmeier da Pixabay

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 11 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore