Quantcast

Covid-19, casi in lenta crescita anche nel Legnanese

Aumenta il numero di casi di positività al Covid-19 nel Legnanese, e dai primi cittadini del territorio arriva l'invito a rispettare le norme anti-Covid

tamponi malpensa coronavirus covid

Sono 196 i casi di Covid-19 rilevati nella giornata di mercoledì 23 settembre in Lombardia su un totale di 22.805 tamponi effettuati, senza decessi e con un ricovero in meno in terapia intensiva ma con un undici ricoveri ordinari in più. Nell’hinterland di Milano sono stati registrati 25 casi. Anche nel Legnanese, negli ultimi giorni, sono stati rilevati dei nuovi contagi da coronavirus e dai sindaci arriva ancora una volta l’invito al massimo rispetto delle regole.

A Busto Garolfo sono tre i cittadini attualmente positivi al Covid-19, una donna e due uomini: tutti stanno trascorrendo la degenza a casa, senza particolari criticità. A Canegrate, invece, sono 8 i casi al momento presenti: anche in questo caso, nessuno è ricoverato in ospedale. Sei i cittadini di Cerro Maggiore che sono ad oggi positivi al Covid: nessuno di loro si trova in ospedale. Tre nuovi casi di coronavirus anche a Dairago, che portano il totale in paese a quattro.

A Nerviano, dopo la comunicazione di quattro nuovi casi Covid – tutti asintomatici – nei giorni scorsi, salgono a dodici i cittadini positivi: due sono ricoverati in ospedale e dieci in fase di guarigione al proprio domicilio. Casi in discesa a Parabiago, dove sono 14 (tre meno della settimana precedente) i cittadini attualmente positivi al virus: uno che rientra nella fascia di età dai 14 ai 18 anni, tre con un’età compresa tra i 19 e i 25 anni, cinque tra i 26 e i 55 anni e cinque con più di 55 anni.

Sette, invece, i positivi a Rescaldina, con un nuovo caso rilevato nell’ultima settimana: nessun rescaldinese è ricoverato in ospedale e i sei cittadini positivi già da qualche settimana, decorsa la malattia, sono al momento in attesa del tampone che attesti la guarigione. Tre i casi di contagio da coronavirus attualmente presenti a San Giorgio su Legnano, mentre rimane Covid-free Villa Cortese, dove attualmente non ci sono cittadini positivi al virus.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 23 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore