Quantcast

Dairago piange la scomparsa di un cittadino positivo al Covid-19

Dal sindaco del paese, Paola Rolfi, le condoglianze ai familiari e ai cari del dairaghese venuto a mancare domenica 27 settembre

Lutto Generico

Dairago piange la scomparsa di un cittadino che aveva contratto il Covid-19. Ad annunciarlo è la prima cittadina, Paola Rolfi: «Con estrema tristezza, mi duole comunicare che ieri (domenica 27 settembre, ndr) è scomparso un nostro concittadino che aveva contratto il Covid-19 – è il messaggio di cordoglio del sindaco -. A nome mio e di tutta la comunità dairaghese, porgo le più sentite condoglianze ai suoi familiari ed ai suoi cari. Tutti noi, con profondo rispetto, condividiamo il loro dolore».

In paese al momento sono tre i cittadini positivi al coronavirus. Nei giorni scorsi dalla prima cittadina è arrivato un nuovo invito alla prudenza. «In questa situazione emergenziale, che non è affatto conclusa, ognuno di noi deve continuare ad essere prudente e responsabile, deve rispettare quotidianamente tutti comportamenti necessari a limitare la diffusione del Covid-19: rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro; obbligo di indossare la mascherina nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico ed anche all’aperto, laddove non sia possibile garantire la distanza interpersonale di un metro; lavarsi frequentemente le mani ed evitare di portarle agli occhi, bocca e naso».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 28 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore