Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

ASST Rhodense in festa: torna il Festival della Salute

L'ospedale apre le porte. L'asst Rhodense anche quest'anno organizza il Festival della Salute. Sabato 14 settembre, dalle 10, quindi, via a controlli gratuiti, convegni e incontri su salute e benessere, mostre, pet therapy, desk informativi dell’azienda e delle associazioni di volontariato che operano sul territorio e tanto altro.

«L’ospedale è la città – dichiara il direttore generale dell’Asst Rhodense, Ida Ramponi - è un tutt’uno con il territorio ed è punto di riferimento per la tutela e la cura della salute. Il Festival nasce proprio con lo scopo di contribuire a rinsaldare questo rapporto attraverso un mix di attività socio sanitarie e momenti ludici. Avere cura del proprio corpo è un dovere per tutti, avere la possibilità di svolgere controlli gratuiti con l’ausilio dei professionisti dell’Asst Rhodense è un’opportunità da cogliere al volo». E tra i controlli gratuiti, appunto, ci saranno quelli  per la prevenzione del glaucoma, delle patologie vascolari, dei parametri vitali, della glicemia e del controllo del peso.

La manifestazione si svilupperà nelle aree esterne e lungo la main street, il programma prevede anche visite guidate a sale parto e blocco operatorio, ai laboratori, esposizioni di auto d’epoca e mezzi di soccorso e, inoltre, momenti di intrattenimento per i bambini attraverso l’arte-terapia, uno spettacolo musicale degli allievi della scuola Simpaty Rock, il “battesimo della sella”, clown e trucca-bimbi. Tra le numerose iniziative ci sarà anche il contest “Malati di musica”, mattatore della manifestazione sarà il cabarettista di Zelig Bruce Ketta, il presidente della giuria, ci cui fa parte anche Ricky Belloni dei New Trolls, sarà il noto chitarrista Gigi Cifarelli e il direttore artistico sarà il compositore Flavio Ibba. Nel corso della giornata sarà inoltre possibile visitare il murales realizzato in collaborazione con il gruppo “Creativamente Art Project” e le mostre fotografiche sul vecchio ospedale di Garbagnate, sull’ex ospedale psichiatrico Mombello e sul Progetto Nemo. Testimonial della quarta edizione del Festival della Salute sarà Manuela Zanchi, oro olimpico della nazionale italiana di pallanuoto.

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI