Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

"La gente di Legnano", il nuovo brano de l'orchestrina del suonatore Jones

(v.a) - E' dedicata a tutti i legnanesi di ieri e in particolare ai deportati nei lager nazisti, il nuovo brano “La gente di Legnano“ inserito nell'ultimo album "Le stagioni di Anna Frank" di Renato Franchi & Orchestrina del Suonatore Jones. Un brano nostalgico che sogna un futuro di speranza e che ben si presta ad accompagnare questi giorni di festa e di commemorazione. (Per ascoltare cliccare sull'immagine).

«La gente di Legnano ha tre pensieri ... La gente di Legnano va veloce nelle braccia di un futuro che non sa...», recita il testo che scorre sulle immagini del video realizzato da Stefano Pedretti. Un lucchetto su un cancello chiuso precede l'inquadratura della Franco Tosi mentre la canzone ricorda che «le fabbriche sono chiuse e senza voce e la sirena più non canterà». E ancora: «Il cielo di Legnano canta la storia, la sua battaglia, il vento e le stagioni -  I morti di Mathausen e la memoria, il sangue dei fratelli Venegoni (partigiani legnanesi)».

La nuova stagioni di Anna Frank,  il nuovo progetto discografico di Renato Franchi & Orchestrina del Suonatore Jones prodotto con l’etichetta “Latlantide” (in distribuzione dal 28 gennaio 2014), prende forma e sostanza dopo le forti emozioni che la Band ha attraversato nel viaggio concerto  ad Auscwhitz- Birkenau del  Gennaio 2011, l’ album “Le stagioni di Anna Frank” ed è dedicato al coraggio e al  sorriso di Laura Prati (sindaco di Cardano al Campo uccisa da un vigile mentre era in servizio) e Adriana  Cavalieri.

Buon ascolto. 

(Valeria Arini)

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI