Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

VIVERE RESCALDINA: CULTURA E POLITICHE PARTECIPATIVE

A più di un anno dalle prossime elezioni amministrative, il centrosinistra vuole inaugurare concretamente un nuovo modo di fare politica e di approcciare i problemi.

Dopo la creazione della pagina Facebook (Vivere Rescaldina), la messa on line del Blog “Ascoltare Rescaldina” (ascoltarerescaldina.blogspot.it), il giro dei caseggiati e dei quartieri di Rescaldina (ancora in corso) per incontrare i cittadini e raccoglierne umori e proposte, viene ora lanciato un ciclo di incontri di approfondimento che, con cadenza mensile, durerà fino a fine anno.

L’obiettivo di questo cammino comune del centrosinistra cittadino e di tanti cittadini che si avvicinano ora alla politica è quello di conoscere ed informare, approfondire ed esplorare, fornire punti di vista alternativi e di condivisione su alcune sensibilità che riteniamo essenziali per amministrare Rescaldina.

La prima tappa di questo percorso avrà inizio Giovedì 21 Marzo alle 21 a Villa Rusconi in via A. da Giussano, cominciando, non casualmente, con l’analisi dei temi della “Cultura e della Politiche Partecipative”, elementi fondamentali nella costruzione di un paese-comunità libero, solidale e pienamente partecipe della propria vita democratica.

A questo primo incontro parteciperanno il sindaco di Malnate, Samuele Astuti, che illustrerà il progetto della “Città dei Bambini”, il sindaco di Canegrate, Roberto Colombo, che interverrà sul tema del “Bilancio Partecipativo” e il filosofo Mario Domina che ci aiuterà a riflettere su quanto una amministrazione può fare per animare, favorire ed arricchire la vita culturale del proprio paese.

Vivere Rescaldina

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI