Quantcast

Vaccino anti Covid, al via anche a Legnano la seconda somministrazione

È iniziata a Legnano la somministrazione della seconda tranche del vaccino anti Covid-19. Il primo a ricevere la seconda dose del vaccino è stato il microbiologo Pierangelo Clerici

Clerici vaccino anti Covid

È iniziata anche a Legnano la somministrazione della seconda tranche del vaccino anti Covid-19. Proprio ieri mattina, domenica 17 gennaio, il microbiologo Pierangelo Clerici, direttore dell’U.O. Microbiologia dell’Asst Ovest Milano, ha completato la vaccinazione contro il Coronavirus. Il sanitario che è stato tra i primi a ricevere il vaccino Pfizer, durante l’avvio della Campagna vaccinale (iniziata lo scorso 28 dicembre al Niguarda di Milano) questa volta ha effettuato la seconda seduta all’ospedale di Legnano. «Sto bene e non ho nessun sintomo – afferma il microbiologo Clerici -. Tengo però a ricordare a tutti che aver fatto il vaccino non significa non usare più le misure di sicurezza: mascherina distanziamento e altre precauzioni ci accompagneranno per tutto il 2021».

Durante il weekend all’ospedale cittadino si sono presentati i soccorritori dell’emergenza e urgenza, tra cui i volontari della Croce Bianca e Croce Rossa di Legnano, per ricevere la prima dose. Gli operatori dei diversi comitati locali dovranno ripresentarsi a febbraio in poi per la seconda . Prima di loro ci saranno i medici di Mediciana Generale e i pediatri che hanno effettuato la loro prima seduta domenica 10 gennaio. Giovedì 14 gennaio è stata avviata la campagna anche nelle Rsa della zona per vaccinare ospiti e dipendenti. A seguire toccherà ai malati cronici e fragili.

Di certo la tanto attesa campagna di massa è ancora tutta da definire: tempi e luoghi dipenderanno dall’arrivo delle dosi vaccinali. Sul territorio del Varesotto è stato improntato un progetto per la vaccinazione al Terminal Malpensa2 dove i militari, durante i momenti caldi dell’emergenza, hanno effettuato i tamponi.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 18 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore