Legnano e Rescaldina, 600 firme raccolte pro Salvini

La raccolta delle sottoscrizioni a favore del Ministro dell'Interno è stata anche l'occasione per presentare ai cittadini la candidata sindaco del Centrodestra Unito Mariangela Franchi. 

Nella foto in copertina, il gazebo allestito a Legnano, dove le firme raccolte sono state 500


La sezione rescaldinese della Lega Nord è scesa in piazza domenica 10 febbraio per raccogliere firme a sostegno del Ministro dell'Interno Matteo Salvini, che «rischia di andare a processo su richiesta del Tribunale dei Ministri per il caso della nave Diciotti», come aveva spiegato il Carroccio presentando l'iniziativa.

La Lega ha raccolto all'incirca 100 firme con il doppio gazebo in Piazza Chiesa a Rescaldina e in Piazza Don Arioli a Rescalda. La raccolta delle sottoscrizioni a favore del Ministro dell'Interno è stata anche l'occasione per presentare ai cittadini la candidata sindaco del Centrodestra Unito Mariangela Franchi

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 10 Febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore