Quantcast

Mino Colombo lascia la carica di cavaliere del Carroccio

Mino Colombo, cavaliere del Carroccio, ha rassegnato le dimissioni dalla carica che ricopriva dall'ottobre 2013

Generico 2018

Mino Colombo, cavaliere del Carroccio, ha rassegnato le dimissioni dalla carica che ricopriva dall’ottobre 2013. In un comunicato diffuso in giornata, Colombo ringrazia «i Magistrati con i quali ho avuto l”onore ed il piacere di condividere questi stupendi 7 anni, a cominciare dal compianto cav. Caironi e dal Gran Maestro Romano Colombo che sono stati i primi a condividere con l’allora Sindaco la mia prima nomina nel 2013, passando poi dal Gran Maestro Alberto Oldrini “pasionario” in tutte le sue espressioni, ma impegnato sempre al 200% per fare del Palio di Legnano, un grande Palio, dall’attuale Presidente della Famiglia Legnanese, che in questo ruolo mi ha preceduto, che in veste di Presidente del Comitato Legnano 1176, mi ha accompagnato nei vari momenti che hanno caratterizato tutto il mio percorso in questo delicato ruolo».

Colombo rivolge un grazie infine «a tutti i reggenti di contrada che in questi anni si sono avvicendati, agli impagabili membri della Commissione Costumi, vero scrigno di conoscenza passione e dedizione, ai cerimonieri e a tutti coloro i quali ho avuto il piacere e la fortuna di incontrare in questi anni. Ho già espresso in altri momenti il mio pensiero sulle contrade e sui contradaioli e sul loro assoluto valore per il Palio e per la città, anche a loro il mio più sentito grazie e il mo augurio di un futuro sempre migliore. Viva il Palio».

«Resto orgoglioso di questi sette anni che mi hanno portato tante soddisfazioni. Lascio con la convinzione di aver sempre operato per il bene del Palio. Anche con scelte non sempre corrette, ma ispirate dalla convinzione di portare benefici all’ambiente e alla manifestazione. Non ho mai assunto ruoli politici e non è mai stata mia intenzione volerlo fare. Sono un operativo e lo sono sempre stato».

Ma possibilità di rivedere questa decisione? «Nessuna…», la risposta con il sorriso sulle labbra, ma decisa.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 19 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore