Quantcast

Brumana insiste sulla chiusura dell’inceneritore di Borsano e chiede il suo sequestro

Il leader del Movimento dei cittadini continua la battaglia per la chiusura dell'impianto e adesso denuncia tutti

Manifestazione No Accam a Legnano

Ormai è una battaglia senza pausa quella che Franco Brumana, consigliere comunale di opposizione a Legnano, continua a portare avanti per la chiusura dell’impianto ACCAM, oggi Neutalia, di Borsano. L’ultimo atto è una  richiesta di sequestro della struttura con la quale Brumana accusa “i responsabili di Accam  e tutti coloro che risulteranno corresponsabilità” di falsità ideologica.

Nella richiesta del sequestro, segnala Brumana, “Neutalia srl ha stipulato con Accam un contratto di affitto di azienda che prevede il subentro nella gestione dell’inceneritore entro il 31 luglio 2021 e dopo la volturazione dell’autorizzazione integrata ambientale. Il piano economico e finanziario di Neutalia prevede la gestione dell’impianto sino a fine del 2032. Pertanto l’inottemperanza all’autorizzazione è destinata a protrarsi nel tempo con l’unica variazione del cambiamento dei responsabili. Non risulta che sino ad ora, nonostante un’ispezione da parte di ARPA Lombardia nel corso del 2019, siano stati contestati ad ACCAM gli inadempimenti alle prescrizioni dell’autorizzazione”.

Brumana, nella conclusione, coinvolge quindi anche Arpa, e considera inevitabile il sequestro dell’impianto perchè “alcune violazioni, come per esempio la mancata copertura della stazione dei rifiuti ingombranti, erano di immediato e facile riscontro in un sopralluogo e sarebbe ingiustificabile che non fossero state rilevate. Si rende quindi doveroso verificare se ARPA Lombardia abbia commesso il reato di omessa denuncia di cui all’art. 361 del codice penale. La violazione dell’AIA è stata sistematica e continuativa e a quanto pare indisturbata, con danni all’ambiente e alla salute dei cittadini. Per scongiurare l’aggravarsi e i protrarsi del reato, si rende quindi necessario che venga disposto il sequestro preventivo dell’inceneritore“.

 

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore