Quantcast

Coronavirus, nella Città Metropolitana di Milano 515 classi e 9.486 alunni in quarantena

Più che triplicati in un mese classi e alunni in quarantena nelle scuole di ATS Milano Città Metropolitana, che comprende il Milanese e il Lodigiano

Scuola Covid generiche

Più che triplicati in un mese classi e alunni in quarantena nelle scuole di ATS Milano Città Metropolitana, che comprende oltre al territorio della Città Metropolitana di Milano anche la provincia di Lodi. Al 21 novembre, in base al report di monitoraggio della diffusione del coronavirus nelle scuole di Regione Lombardia diffuso dall’assessorato regionale al Welfare, erano infatti 539 le classi in isolamento fiduciario, per un totale di 9.886 alunni e 813 operatori scolastici: 515 classi, 9.486 alunni e 797 componenti del personale nel Milanese e 24 classi, 400 alunni e 16 operatori nel Lodigiano. Nella settimana tra il 25 e il 31 ottobre, invece, erano 131 le classi isolate per un totale di 3.037 studenti e 65 tra docenti e personale.

«La nona e la decima settimana di rilevazione (che corrispondo al periodo compreso tra lunedì 8 e domenica 21 novembre, ndr) mostrano un andamento dei contagi in crescita importante su tutte la fasce d’età – specifica il report -, crescita relativamente più modesta nella fascia d’età 14-18 anni (fascia d’età soggetta a vaccinazione anti CoviD-19). […] La ripresa dei contagi nelle ultime settimane di osservazione ha determinato un aumento degli alunni posti in quarantena in tutti i gradi di scuola con un impatto meno evidente nella scuola secondaria di secondo grado, popolata da alunni in età vaccinabile».

Tra lunedì 15 e domenica 21 novembre sono stati in tutto 2.542 i tamponi positivi segnalati dalle scuole lombarde: 150 al nido (0-2 anni), 287 nelle scuole dell’infanzia (3-5 anni), 1.298 nelle scuole primarie (6-10 anni), 459 nelle scuole secondarie di primo grado (11-13 anni) e 348 nelle scuole secondarie di secondo grado (14-18 anni). Nei sette giorni precedenti i contagi segnalati dagli istituti scolastici erano stati 1.542: 100 al nido, 184 nelle scuole dell’infanzia, 736 nelle scuole primarie, 282 nelle scuole secondarie di primo grado e 240 nelle scuole secondarie di secondo grado.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore