Quantcast

Franco Bumana: “La Festa dello sport a Legnano è stata un insuccesso”

"La festa non si doveva organizzare in questo periodo e in quel luogo", il giudizio perentorio del leader del Movimento dei cittadini

Festa dello sport Legnano 2022

AGGIORNAMENTO del 21 giugno – “Quando si sbaglia bisogna riconoscerlo. Avevo inteso che la festa dello sport era stata organizzata dal Comune con l’apporto delle società sportive . Mi e’ stato chiarito che invece e’ stata organizzata dalle società sportive con il patrocinio del Comune . Le mie critiche alla giunta sul luogo e sulla data della festa sono state quindi errate . Andavano rivolte a chi ha assunto la decisione. Chiedo apertamente scusa”, così Franco Brumana in riferimento al suo commento originale, qui sotto riprodotto lunedì 20 giugno.


Dopo Carolina Toia (Lega), anche Fanco Brumana (Movimento dei cittadini) prende posizione sulla Festa dello Sport di domenica scorsa. E anche per Brumana le immagini che stanno circolando sui social sono “immagini tristi che dimostrano che la festa  ha subito un grave insuccesso . Ciò nonostante chi cura l’immagine della giunta , una sorta di novello MINCULPOP ( ministero della cultura popolare del periodi fascista ) e’ riuscito a fare pubblicare articoli sui media locali nei quali si esalta il successo dell’iniziativa e addirittura si afferma che tanti ragazzi con le loro famiglie hanno potuto avvicinarsi al mondo sportivo legnanese”.

“Comprendiamo l’ansia di ricostruire immediatamente un’immagine deteriorata dell’assessore e della giunta verso lo sport – la conclusione di Brumana- dopo le polemiche sulla piscina e sull’annullamento della Legnano night run, causata dal disinteressamento del Comune , ma la festa dello sport non si doveva organizzare in questo periodo e in quel luogo“.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 20 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore