Quantcast

Il salto dell’Olona a Legnano ha la sua scala di risalita per i pesci

I lavori per la scala di risalita dei pesci che vivono nel fiume Olona sono terminati. Il cantiere dell’impianto mini idroelettrico in via Pontida sta per entrare in azione

Scala pesci  sul salto dell'Olona

I pesci che animano l’Olona potranno risalire il fiume. Infatti, sono terminati i lavori per la scala di risalita. In questi giorni, com’è visibile nella foto, i tecnici hanno realizzato le vasche in pendenza in cemento armato che, finalmente, permetteranno ai pesci di risalire il corso d’acqua. L’intervento è stato ultimato venerdì 2 aprile. Il corridoio ecologico in via Pontida, a Legnano, entrerà a tutti gli effetti in funzione nelle prossime settimane.

Si può dire quindi che il cantiere dell’impianto mini idroelettrico “made in Legnano” ha quasi raggiunto il traguardo. L’opera è iniziata nel marzo 2020 con l’abbassamento del muro che costeggia la diga Mazzocchi e ha registrato alcuni ritardi causati anche dall’emergenza sanitaria Covid-19. Tra l’altro durante il cantiere sono stati anche ritrovati i resti di un moschetto automatico beretta Mod. del 1938, noto con il nome Mab 38. 

La turbina, sfruttando l’energia cinetica dell’acqua, svilupperà una potenza di 75kw traducibili in 400mila kwh. Attualmente, però l’impianto, non è definibile in funzione perchè sono ancora in corso i collaudi finali per la messa in esercizio.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 04 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore