Quantcast

GranCasa: in mobilità 42 lavoratori di Legnano, Nerviano e Pero

A confermare lo stato di fatto il sindacalista Fabio Petraglia della Fisacat Cisl di Legnano - I sindacati attendono di incontrare la proprietà

Mobilità per 42 lavoratori tra Legnano, Nerviano e Pero del Gruppo GranCasa. Sul territorio nazionale sono 111 i dipendenti coinvolti nella procedura aperta in questi mesi dall'azienda. E nello specifico risultano nove i legnanesi coinvolti, 13 quelli di Nerviano e 20 di Pero. 

A confermare oggi, lunedì 25 marzo, lo stato di fatto è lo stesso sindacalista Fabio Petraglia della Fisacat Cisl di Legnano che ha seguito la vicenda sin dall'inizio, quando nell'autunno del 2018 venne avviato l'affitto di sei anni rinnovabili di tre rami d'azienda.

Attualmente sono 15 i punti vendita in tutta italia e in forza al Gruppo GranCasa sono rimasti tra i 700 e gli 800 lavoratori. La mobilità è stata avviata a seguito della data di scadenza del contratto di solidarietà. «I dettagli della procedura sono stati da poco ufficializzati – spiega il sindaclista -. In questo momento siamo in attesa dell'incontro con la proprietà: la data del tavolo non è stata ancora fissata». 

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 25 Marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore