Quantcast

Pogliano Milanese si aggiunge ai comuni del Legnanese per la salvaguardia dell’Olona

Anche l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Carmine Lavanga si allinea alla decisione di Legnano, Canegrate, San Vittore Olona, Parabiago e Nerviano

raffaele cucchi fiume olona parabiago

Dopo l’approvazione della mozione da parte del comune di Legnano e l’adesione dei comuni di Canegrate, San Vittore Olona, Parabiago e Neviano a una comune linea in difesa del fiume Olona, oggi anche il comune di Pogliano Milanese ha comunicato di allinearsi al progetto.

Il Legnanese fa squadra per tutelare il fiume Olona

Ulteriore motivo di soddisfazione per Franco Bumana, consigliere di opposizione a Legnano, fervente ambientalista e animatore del gruppo social Amici dell’Olona, ma soprattutto firmatario della mozione approvata alla unanimità nella seduta consiliare del luglio scorso.

Attraverso quel documento, ricordiamo Palazzo Malinverni si è impegnato a «richiedere alla Regione Lombardia che Arpa, nelle sue sedi competenti per il controllo dell’ Olona, venga dotata di risorse, di strumentazioni e di personale in misura adeguata a garantire tempestivi interventi ed efficaci indagini», a «prendere contatto con le vicine amministrazioni comunali del territorio attraversato dall’Olona per promuovere un’efficace sorveglianza del fiume e un pronto intervento per assicurare i necessari accertamenti e le prime indagini» e a «coinvolgere in questa promozione la Regione, le sedi di Arpa di Varese e di Milano e i Carabinieri Forestali».

Ad oggi, come detto, non solo Legnano, ma anche Canegrate, San Vittore Olona, Parabiago, Nerviano e Pogliano Milanese hanno deciso di fare squadra per la salvaguardia dell’Olona.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 03 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore