Quantcast

Elezioni a Canegrate, Matteo Modica sindaco: “Ringrazio la squadra per il lavoro svolto”

Il neo sindaco ha avuto un pensiero anche per l'avversario: "Ringrazio Matteucci per la sua correttezza in campagna elettorale. Confido di poter lavorare con lui per il bene della comunità canegratese"

Elezioni a Canegrate lo spoglio

Matteo Modica è il neo sindaco di Canegrate con 2.705 voti, contro i 1.920 di Matteo Matteucci. Un divario di 785 preferenze.

Galleria fotografica

Elezioni a Canegrate lo spoglio e la proclamazione del nuovo sindaco 4 di 13

Alla chiusura delle urne in paese aveva votato il 47,47% dei potenziali elettori contro il 47,26% di cinque anni fa, facendo registrare un’affluenza sostanzialmente invariata rispetto al 2017.  Verso le 16 la situazione è apparsa chiara: Canegrate ha scelto la continuità e nella sede del PD canegratese sono iniziati i festeggiamenti.

Emozionato, Modica ha commentato così fuori dalla sede di via Merati: «Ringrazio tutta la mia squadra per il lavoro svolto. Sono molto contento e da domani ci metteremo subito al lavoro. Ringrazio Matteucci per la sua correttezza in campagna elettorale. Confido di poter lavorare con lui per il bene della comunità canegratese».

La sfida è stata tra Matteo Modica, pronto a raccogliere l’eredità del sindaco uscente per Canegrate Insieme, e Matteo Matteucci, che ha riunito il centrodestra sotto il simbolo della civica Canegrate nel cuore. «Sapevamo che era una sfida difficile…abbiamo fatto tutto il possibile per giocarci la partita – afferma Matteucci -. Canegrate ha scelto la continuitá ne prendiamo atto e auguriamo buon lavoro a nuovo sindaco Modica».

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Giugno 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Elezioni a Canegrate lo spoglio e la proclamazione del nuovo sindaco 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore