Quantcast

Da oltre un mese la schiuma corre sull’Olona tra Legnano e San Vittore Olona

Maurizio Finocchiaro, già responsabile dell'Ufficio Ambiente di Legnano, ha cercato di spiegare perchè sull'Olona appare la schiuma ed ha invitato a mantenere alta l'attenzione

Di nuovo, in questi giorni la schiuma è apparsa qua e là sulle acque del fiume Olona, ma perchè? A cercare di dare una risposta ecco Maurizio Finocchiaro, già responsabile dell’Ufficio Ambiente di Legnano, che ha messo a disposizione la sua esperienza come volontario dell’Ecomuseo di Parabiago.

Il fenomeno della diffusione di schiume da tensioattivi sulla superficie dell’acqua appare evidente nei salti come quello presente in piazza Carroccio a Legnano, oppure sul ponte del Mulino Meraviglia a San vittore Olona dietro all’Isola del Castello di Legnano. Finocchiaro,  “sentinella” del fiume, conferma che la schiuma si sta presentando in maniera costante da più di un mese.

«Forse non tutti sanno che dai depuratori passa una percentuale di tensioattivi, parliamo di 1/2 milligrammi a litro di acqua –  ha spiegato Finocchiaro durante la decima tappa di Va in giro -. Un quantitativo consentito per legge che nei momenti in cui piove poco si mostra in maniera importante. A questo però si aggiungono altri fattori. E non è detto che influisca anche la situazione in cui versa una ditta chiusa nel 2013. Al suo interno ci sono detersivi abbandonati a terra che probabilmente potrebbero dispersi nell’ambiente. Non c’è dubbio che la salute del fiume rispetto ad alcuni anni fa sia decisamente migliorata, ma c’è ancora molto da fare. Dobbiamo tenere alta l’attenzione».

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 05 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore