Quantcast

Nubifragio a San Vittore Olona: «Il sistema sanvittorese ha tenuto»

Il nubifragio non ha "sconfitto" San Vittore Olona. Il Comune oggi, 20 settembre, ha tirato un bilancio della situazione dopo la bomba d'acqua che si è abbattuta sul Legnanese

nubifragio maltempo san vittore olona

Il nubifragio non ha “sconfitto” San Vittore Olona. Il Comune oggi, 20 settembre, ha tirato un bilancio della situazione dopo la bomba d’acqua che si è abbattuta sul Legnanese. Il maltempo ha causato l’allagamento del Vallo, ma non ha provocato danni grai. «Il pomeriggio di domenica 19 settembre è stato pieno d’imprevisti e denso di difficoltà – affermano dall’amministrazione di San Vittore Olona -.Tuttavia, possiamo tirare un sospiro di sollievo: il sistema sanvittorese ha tenuto, soprattutto per quanto riguarda gli edifici pubblici».

Non risulta alcuna criticità nel Municipio, a Villa Adele, nelle scuole Carducci, Rodari e neppure nell’Asilo Nido. «Il tetto della scuola Leopardi, pur non ancora collaudato, ha complessivamente fornito una buona protezione, nonostante la violenza del nubifragio – ha precisato l’assessore Andrea Pessina-. Ci sono state delle infiltrazioni, ma non rovinose e saranno affrontate già nei prossimi giorni, con interventi integrativi di sigillatura».

Il maltempo non ha segnato alcuna interruzione dell’attività didattica, o di segreteria, nessun danno elettrico. «Il Vallo ha svolto egregiamente la sua funzione ed ha quindi dimostrato la sua efficacia per la comunità locale – ha poi evidenziato Pessina -. Di certo rimane la necessità di essere allertati con il massimo anticipo possibile per poter intervenire tempestivamente nei confronti delle situazioni più critiche».

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 20 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore