Quantcast

Una poltrona per due alle elezioni di Villa Cortese: ecco i candidati sindaco

A Villa Cortese per le elezioni sarà sfida a due tra il sindaco uscente Alessandro Barlocco di Insieme per Villa e Katia Iura, sostenuta da NuovaMente Villa

elezioni villa cortese

Sono 237 i comuni della Lombardia che domenica 3 e lunedì 4 ottobre torneranno alle urne per le elezioni amministrative. Più di 2,7 milioni di cittadini saranno chiamati a rinnovare il consiglio comunale e soprattutto a scegliere il nuovo sindaco delle proprie città, e tra questi ci sono anche gli abitanti di Villa Cortese, dove, avendo il comune meno di 15mila residenti, non ci sarà ballottaggio ma risulterà eletto direttamente il candidato che otterrà il maggior numero di preferenze.

I CANDIDATI

Per la poltrona più alta di Piazza del Carroccio sarà sfida a due. Tenterà il bis il sindaco uscente Alessandro Barlocco, 45 anni, insegnante di scuola superiore, entrato in consiglio comunale a Villa Cortese per la prima volta nel 1997 durante il mandato da sindaco di Bruno Dell’Acqua per poi sedere in giunta durante i dieci anni da primo cittadino di Giovanni Alborghetti, prima da assessore all’ambiente e poi da assessore al territorio e vicesindaco.

A provare a sfilargli la fascia tricolore sarà Katia Iura, 51 anni, coordinatrice infermieristica dell’ASST Ovest Milanese che in questi mesi di emergenza sanitaria ha coordinato la Rianimazione 3 e diversi settori dell’ambulatorio tamponi e del centro territoriale Covid a Legnano e a Cuggiono ed è stata attiva in campo vaccinale. L’aspirante prima cittadina già l’anno scorso ha vissuto la campagna elettorale a sostegno della candidatura di Carolina Toia a Legnano nelle fila di Forza Italia.

LE LISTE

L’attuale primo cittadino tenterà il secondo mandato sostenuto dallo stesso gruppo che lo ha portato alla vittoria cinque anni fa: Insieme per Villa, che in paese è al governo da 24 anni. Se i cittadini lo confermeranno in carica, la sua squadra di governo sarà formata da Anna Benetazzo, Emanuela Gianello, Luigi Lamera e Tiziana Olgiati.

La candidatura di Katia Iura sarà invece supportata dalla lista civica NuovaMente Villa, con l’aperto sostegno dei tre partiti tradizionali del centrodestra – Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega -, rappresentati anche nel simbolo elettorale.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 04 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore