Quantcast

Nuovo presidio per la morte di Bianca e Pietro, uno spartitraffico metterà in sicurezza il Sempione

A Tre mesi dal tragico incidente a Parabiago, amici e parenti sono tornati sul luogo dell'incidente per sensibilizzare sulla sicurezza stradale. Al via anche le riprese di uno spot con protagonisti gli amici di Bianca e Pietro

Parabiago, manifestazione Bianca e Pietro

A tre mesi dall’incidente in cui persero la vita i giovani parabiaghesi, Bianca Ballabio e Pietro Calogero, nuovo presidio di amici e parenti sul Sempione a Parabiago per sensibilizzare sulla sicurezza stradale ed evitare altre tragedie come quella che ha scosso tutto il territorio.

Galleria fotografica

Presidio Parabiago Bianca e Pietro 4 di 4

La prima manifestazione si era svolta a inizio settembre. Da allora, fortunatamente, qualcosa si è mosso: «Abbiamo partecipato ad un incontro con l’assessore alla sicurezza, alla Polizia Locale, alla prevenzione stradale , Barbara Benedettelli. L’amministrazione ha messo in campo un progetto per mettere in sicurezza questo tratto di Sempione con uno spartitraffico – spiega Alessia Bolognesi, amica di Bianca e Pietro -. Le Istituzioni ci hanno ascoltato e ci sono state vicine: proprio domani parteciperemo alle riprese dello spot sulla sicurezza stradale che dal prossimo 15 novembre sarà pubblicato e diffuso nelle scuole. Noi amici di Bianca e Pietro saremo i protagonisti e questo ci fa molto piacere. Il nostro obiettivo è quello di tenere viva la loro memoria e continuare sensibilizzare sulla sicurezza stradale».

Chiaro il messaggio che campeggia sul manifesto, che rimarrà appeso davanti al luogo dell’incidente per tutta la giornata di oggi, 2 novembre: “La loro morte vale la tua fretta?”, una domanda per dire a tutti di prestare attenzione quando si è alla guida e di non effettuare manovre azzardate. E’ bastata una disattenzione per portare via «due ragazzi speciali che ricorderemo sempre stando vicino anche alle loro famiglie».

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 02 Novembre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Presidio Parabiago Bianca e Pietro 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore