Quantcast

Strade Pulite: raccolti microonde, lavandini e box doccia lungo la SP109

I volontari di Strade Pulite hanno raccolto trenta sacchi di rifiuti, microonde, lavandini, box doccia e latte con olio motore esausto lungo la SP109

Strade Pulite ripulisce la Sp109 dai rifiuti

Ancora una volta i volontari di Strade Pulite, sacchi alla mano, si sono dati da fare per ripulire dai rifiuti il Legnanese. Sabato 17 ottobre è toccato al tratto della SP109 che attraversa il Parco del Roccolo nel comune di Busto Garolfo, che già a gennaio era stata battuta a tappeto dal gruppo.

Strade Pulite ripulisce la Sp109 dai rifiuti

Galleria fotografica

Strade Pulite ripulisce la Sp109 dai rifiuti 4 di 5

Fiorenzo Dozzo, Giorgio Rancilio e Marco Garavaglia, assistiti da un addetto alla raccolta e da un mezzo messi a disposizione da Palazzo Molteni, hanno raccolto trenta sacchi di rifiuti indifferenziati, sette vecchi forni a microonde, un box doccia, un lavandino, due latte contenenti ognuna dieci chili di olio motore esausto e moltissime mascherine chirurgiche e guanti in lattice.

«Facciamo notare che lo stesso tratto di strada era stato oggetto di pulizia nel mese di gennaio – sottolineano i volontari -, a dimostrare la scarsa educazione e rispetto di ancora troppi cittadini». I volontari torneranno a lavorare nella stessa area anche sabato 24 ottobre per completare la pulizia della zona.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 18 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Strade Pulite ripulisce la Sp109 dai rifiuti 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore