Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Gare di soccorso, CRI Legnano prima in Lombardia

La squadra della Croce Rossa  di Legnano e Parabiago, che ha esordito nelle Marche conquistandosi il Trofeo Monti, è riuscita a salire in vetta nelle gare regionali tenutesi in questi giorni a Brescia

I volontari di via Pontida preparati dall'equipe che nel 2016 aveva conquistato il primo posto alle Gare Nazionali, hanno sfidato sette squadre di cui tre fuori concorso. 

Mauro Mazzola, Myriam Cremonesi, Alessia Dellavedova, Luca Guzzetti, Giorgia Pagani e Gianluca Pessina, oltretutto, sono arrivati a 8 punti di distacco  dai campioni di Lomazzo (tra le tre squadre fuori gara) che nel 2018 avevano vinto le Nazionali.  «Un risultato importante - affermano i preparatori Cri -. Possiamo puntare in alto e riportare il prestigioso premio nazionale a Legnano».

La squadra di Legnano e Parabiago si prepara infatti a rappresentare la Lombardia nella gara nazionale che si terrà a Vicenza il prossimo 14 settembre. L'obiettivo è conquistare il titolo di miglior squadra di soccorso italiana. 

(Gea Somazzi)