Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

I legnanesi affollano il centro per i "Mercoledì dello shopping"

Nessun evento, solo negozi aperti sino alle 23 e tanta voglia di stare in compagnia. È entrata nel vivo l'iniziativa "Mercoledì dello shopping", che sino a metà agosto animerà il "salotto" legnanese. 

Iniziato con il maltempo, il tradizionale appuntamento estivo ha poi preso il ritmo con il roboante "Moto one nights street", il primo dei due eventi musicali organizzati in via Corridoni. Poi il terzo mercoledì ha visto esibirsi il Corpo Bandistico Legnanese

E ieri, mercoledì 4 giugno, la "marea" di legnanesi ha affollato la Ztl che a breve vedrà l'ampliamento: la passeggiata in corso Magenta, attraverso un'ordinanza della Polizia Locale, verrà allungata sino a piazza Assi. Il "fischio d'inizio" è previsto per martedì 10 luglio con la chiusura di via 25 Aprile. 

A vegliare sulla folla la Croce Rossa di Legnano: i soccorritori sono gli unici ciclisti che possono circolare nell'area così come la Polizia Locale. E con tutta probabilità dopo il Rugby Sound sperimenteranno anche in centro le bici a pedalata assistita.

Tra le novità proposte dai commercianti anche i giovedì dedicati ai bambini e la Notte Bianca che dopo tre anni di assenza tornerà in città: danza e musica, infatti, venerdì 13 luglio la faranno da padrona. 

Proprio con il termine dei "Mercoledì dello shopping" verranno avviati i lavori di miglioria e sistemazione del "salotto".  I negozianti, però, non si fermeranno: sabato 8 e domenica 9 settembre verrà proposta la prima edizione di "Sbaracco": al termine dei saldi fuori dai negozi saranno esposti i vestiti di fine serie .Sempre il 9 settembre si terrà la "Domenica dello Sport". Venerdì 31 agosto e sabato 1 settembre, invece sarà la volta della quarta edizione del District Festival al Centro Sociale S. Pertini.

Galleria fotografica di Luigi Frigo

(Gea Somazzi)