Quantcast

Con la capitana Cavaleri e il libero Lenna, la Fo.Co.L. Legnano riparte dalla B1 con continuità e determinazione

Entrambe sono partite dal settore giovanile e, passo dopo passo, hanno raggiunto traguardi storici, come le tre promozioni che in tempi recenti hanno portato la squadra dalla Serie D alla B1.

Legnano sport
La storia recente della Fo.Co.L parla di tradizionecontinuità, un progetto che parte dalle giovanili e punta a far crescere atlete che poi segneranno il futuro della società, per questo le prime due conferme della stagione 2021/2022 rappresentano al meglio la filosofiacapitan Valentina Cavaleri, schiacciatrice, e Chiara Lenna, libero.
Il campionato di Serie B1 che andranno ad affrontare sarà, rispettivamente, l’undicesimo in maglia biancorossa per la capitana, il dodicesimo per il libero: entrambe sono partite dal settore giovanile e, passo dopo passo, hanno raggiunto traguardi storici, come le tre promozioni che in tempi recenti hanno portato la squadra dalla Serie D alla B1.
“È difficile per me commentare – esordisce Valentina -, perché tutto questo mi fa veramente emozionare. Negli ultimi quattro anni abbiamo avuto numerose soddisfazioni, con ben tre promozioni, dalla D alla B1, con le ultime due consecutive. Quest’ultima poi è stata un’emozione particolare perché non ce l’aspettavamo, a differenza dello scorso anno, quando eravamo sicurissime dei nostri mezzi. In B2, nell’ultima stagione, abbiamo capito di potercela fare sudando set dopo set, partita dopo partita; negli ultimi due anni – prosegue la capitana – si è creato un gruppo meraviglioso che si diverte e ama condividere momenti in campo e fuori: non si poteva chiedere di meglio!”.
Legnano ormai è casa mia – conclude Cavaleri -, quando sono arrivata, dieci anni fa, giocavamo la prima divisione e aver conquistato oggi la B1 è un sogno! Non potevo sprecare l’occasione di partecipare ad un campionato di così alto livello, proseguendo l’avventura iniziata con le mie compagne. Essere capitana è un grande orgoglio per me”.
La foCoL è la mia seconda casa – sono invece le parole di Lenna -, questa palestra mi ha visto crescere in tutti i sensi e in questi anni ha saputo regalarmi soddisfazioni e emozioni. È un onore per me poter continuare a vestire biancorosso anche per il prossimo anno, il dodicesimo per l’esattezza, per di più in un campionato importante e per me nuovo come quello di B1. Sono felice di proseguire il percorso con parte delle compagne con cui ho conquistato la promozione: sarà una bella sfida quella che ci attende ma sono sicura che le soddisfazioni non mancheranno”.
La dirigenza, nonostante la fine dei playoff a giugno inoltrato, non ha mai smesso di lavorare e si impegna costantemente da tempo per la programmazione del prossimo campionato.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 11 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore