Quantcast

Tris di vittorie per la US Legnanese con l’allievo Vecchi e i “master” Dolce e Baroli

Gabriel Vecchi mette tuti in fila a Castelletto sopra Ticino. Gianni Dolce e Davide Baroli tengono alta la bandiera della Legnanese "On road team"

us legnanese

Veloce come un fulmine, Gabriel Vecchi mette tuti in fila a Castelletto sopra Ticino nel Gran Premio Resistenza, categoria allievi. Commenta il ds Dino D’Alessandro: «Fin dal primo giro abbiamo attaccato con tutti i corridori, cercando di scremare il gruppo, prima con Sartori , poi Colombo , Ferrario, D’Alessandro e in ultimo Vecchi che è riuscito ad avere la meglio nella volata partita ai 500 metri dal traguardo. Ottimo lavoro di squadra».

Negli esordienti bravo anche Favero. Con una gara sempre in testa, il portacolori rossonero è entrato nella fuga giusta e si è aggiudicato la 7’ piazza.

Domenica di successi anche tra i “master”, con le vittore di Gianni Dolce e Davide Baroli.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 03 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore