Quantcast

MARTINA ALZINI, E’ LEI IL FUTURO DEL CICLISMO FEMMINILE

Martina Alzini si è imposta nel “18° Trofeo Segheria Rosa” alla sua maniera, con una di quelle volate mozzafiato...

Ha sedici anni, ha già conquistato ben 4 titoli di Campionessa d’Italia, due su pista e due su strada nelle categorie Donne Esordienti e Donne Allieve e, quest’anno, non era ancora riuscita a rompere il ghiaccio nelle gare su strada. Parliamo di Martina Alzini, stradista e pistard, atleta formatasi ciclisticamente alla Scuola di Ciclismo che è la SC Busto Garolfo del presidente Marino Fusar Poli, poi approdata nelle fila della SC Cesano Maderno, società tutta dedicata al ciclismo femminile.

E ieri, in quel di Ipplis di Premariacco (Udine), Martina Alzini si è imposta nel “18° Trofeo Segheria Rosa” alla sua maniera, con una di quelle volate mozzafiato, una vera e propria rasoiata che ha relegato alle sue spalle atlete del valore di Elisa Balsamo e Chiara Bragato. Una vittoria dedicata a mamma Manuela che, proprio in questi giorni, ha festeggiato il compleanno.

Entrambi i genitori di Martina Alzini sono agenti di Polizia Locale, mamma Manuela a Legnano e papà Giancarlo a Parabiago, entrambi con un passato di corridori agonisti ma, la figlia Martina li ha già surclassati con una bacheca ricca di Trofei, Coppe e Medaglie, per il momento tutte Nazionali ma, dall’anno prossimo sarà sicuramente schierata in numerose gare internazionali e, cambierà anche il valore e lo spessore dei riconoscimenti conquistati spingendo due ruote con la forza dei pedali.

Vito Bernardi

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 15 Aprile 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore